IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona in viaggio con Cristoforo Colombo: ecco le celebrazioni per la scoperta dell’America evento

Un ricco programma di eventi organizzato dall'associazione "A Campanassa"

Savona. L’A Campanassa celebra Cristoforo Colombo come “ponte fra popoli e culture”. Così in occasione del 12 ottobre, l’Associazione culturale savonese, in collaborazione e patrocinio con il Comune di Savona e dell’Ufficio III – Ambito territoriale Savona, Ministero della Pubblica Istruzione, organizza quattro giornate di eventi rivolte in particolare ai giovani per far conoscere l’attualità e la pregnanza storica del dibattito su Cristoforo Colombo e la scoperta dell’America.

Quest’anno saranno quattro le giornate dedicate a Cristoforo Colombo: 11 – 12 – 13 e 14 ottobre 2019 nelle quali Savona e Genova saranno unite nell’indicare ai giovani il messaggio di Cristoforo Colombo. Anche quest’anno, infatti, l’evento assume un particolare significato, perché accomuna le due città, almeno idealmente, per mezzo del “ponte”, rappresentato dalle celebrazioni colombiane, con spirito di solidarietà e amicizia, momento fondante delle nostre comunità.

Si inizia con il primo incontro Venerdì 11 ottobre alle ore 9,30 nella Sede scuola primaria Cristoforo Colombo con l’esibizione degli alunni, a seguire alle ore 18,30 nella Cappella Sistina la lectio magistralis del Professor Sergio Guarino, Direttore e Conservatore dei Musei Capitolini in Roma, sul tema: “Sisto IV, Innocenzo VIII e Alessandro VI, papi mecenati e diplomaci – Dalla Renovatio Urbis alla scoperta dell’America”.

Sabato 12 ottobre il primo appuntamento sarà alle ore 10,00 nell’Atrio Torre del Brandale per l’apposizione della corona al busto di Cristoforo Colombo al suono della Campanassa con stacco musicale del Maestro Ivano Nicolini, saluto delle autorità, in particolare con i Dirigenti Scolastici Istituti savonesi. Seguirà dalle ore 10,30 – 12 con partenza da Piazza del Brandale, Corteo storico in costume per le vie del centro, accompagnati dalla Banda Forzano. Alle ore 18,30 incontro alla Torre del Brandale – Sala dell’Anziania con il Professor Sergio Guarino sul tema: “Due papi savonesi e Roma: Sisto IV, Giulio II e lo splendore del Rinascimento”.

Domenica 13 ottobre incontro alle ore 21,00 nella Chiesa di San Pietro in Via Untoria a Savona per “Cristoforo Colombo – Concerto dell’Accademia Teresiana con i Wafna Ensemble dedicato all’illustre Ammiraglio”.

Lunedì 14 ottobre incontro “Gemellaggio Genova e Savona” presso l’Aula Magna (g.c.) dell’Istituto I.T.T.L. San Giorgio di Genova (Calata Darsena): alle ore 10,45 incontro degli studenti genovesi con i colleghi savonesi, componenti le rispettive Classi di appartenenza agli Istituti intervenuti. Alle ore 11,00 i saluti Istituzionali di Autorità e Dirigenti scolastici, alle ore 11,30 conferenza del Professor Paolo Calcagno dell’Università di Genova, sul tema: “L’Umanesimo: un’intuizione dell’Età moderna”. Partecipano: I.S.S. Mazzini Da Vinci di Savona; Istituto I.T.T.L. San Giorgio Genova, Liceo Classico Cristoforo Colombo, Genova; Liceo Scientifico Cristoforo Colombo, Genova; Istituto Alberghiero Marco Polo, Genova. Al termine scambio dei gagliardetti celebravi dell’evento.

Cristoforo Colombo

Sul ricco programma di eventi interviene il Presidente dell’A Campanassa, Dante Mirenghi: “Tenute presenti le istanze della tradizione che l’A Campanassa si fregia di perpetuare, non solo come mera memoria del passato, bensì come utile strumento, per meglio poter affrontare le presenti e future sfide che si prefigurano al prosieguo, si è ritenuta auspicabile e formativa la presenza dei giovani studenti delle scuole savonesi e genovesi, alle giornate dedicate all’illustre navigatore, oltre alla cittadinanza tutta: omaggio alla figura del navigatore Cristoforo Colombo, ponte fra popoli e culture, nell’ambito delle tradizioni proprie di due città di mare – Genova e Savona – che di mare vivono con le attività portuali, industriali, commerciali e ludiche. Due città che ancor oggi – pur alle volte, contrapponendosi – gelosamente conservano la memoria della storia e della vita di Cristoforo Colombo, quale patrimonio della gens ligure che del mare, del loro porto fanno orgoglioso vanto”.

E continua: “Per l’attuazione del progetto, un grande prezioso ed insostituibile contributo ci è stato fornito dal Dott. Alessandro Clavarino Direttore dell’Ufficio III – Ambito Territoriale Savona, dagli Istituti scolastici, che hanno risposto sia con il personale docente, sia con quello Direttivo. L’invito è particolarmente rivolto alla partecipazione agli eventi ufficiali e tradizionali del 12 ottobre, in Savona (come da locandina allegata) e al gemellaggio del 14 ottobre, giornata dedicata alla fratellanza degli studenti delle Scuole Genovesi con quelle Savonesi. Confidiamo sulla presenza numerosa di coloro che amano il loro territorio, nel senso dell’appartenenza ad una comunità”.

Le giornate di eventi sono organizzate con il patrocinio della banca BCC Pianfei e Rocca de’ Baldi, Camera di Commercio Riviera di Liguria, l’Unione Industriali della Provincia di Savona, la Fondazione De Mari, la Consulta Ligure e in collaborazione con la Banda Forzano, l’Accademia Teresiana di Savona, Istituto Nautico San Giorgio, Istituto Alberghiero Marco Polo di Genova, Liceo Classico Cristoforo Colombo di Genova e Liceo Scientifico Cristoforo Colombo di Genova, Istituto Mazzini da Vinci di Savona e l’Ufficio Scolastico Regionale Ufficio III Ambito Territoriale di Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.