IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, il teatro di Valle San Bernardo inagibile da oltre 6 anni: “Ristrutturazione difficile, ma la battaglia prosegue”

L'associazione della frazione savonese chiede aiuto per cercare finanziamenti pubblici e privati

Più informazioni su

Savona. Dopo la rinascita della Compagnia teatrale “Letimbro” nel 2016 e la ripresa degli spettacoli, torna a farsi sentire la richiesta di avere finalmente un teatro agibile.

Il teatro di Valle San Bernardo è infatti inagibile da oltre 6 anni: “Una ristrutturazione difficile e molto costosa, ma la nostra battaglia prosegue” affermano, anche alla luce della volontà della Compagnia di portare avanti altre rappresentazioni teatrali: “In questi giorni siamo partiti con il vento in poppa e siamo già al lavoro per preparare e provare un nuovo testo teatrale (“L’armadio di Giulio” – commedia farsa in 3 atti di Sergio Scribano), su cui impegnare le nostre energie, che rappresenteremo come “prima” nell’ambito della rassegna teatrale 2019-2020 a Valleggia il 7 marzo 2020”.

“E’ in cantiere anche il progetto di ripristinare il teatro dialettale con la proposta al pubblico di commedie brillanti relative a questo tipo di spettacolo”.

“Ma senza un teatro la nostra azione è limitata. Questo per la nostra Compagnia è un danno enorme perchè ci costringe a migrare in altre sedi sul territorio per provare gli spettacoli che allestiamo tenendo conto che questa struttura ha visto decine di rappresentazioni che si sono materializzate dagli anni 60 in avanti. Abbiamo provato a verificare se vi erano le condizioni per una ristrutturazione parlando anche con i vertici della Curia proprietari dell’immobile, ma la spesa (si parla di centinaia di migliaia di euro) non è al momento sostenibile”.

“Ci vorrebbero sostegni esterni da privati per raggiungere un obiettivo che darebbe lustro anche alla nostra frazione”.

“Su questo, come associazione “U.S. Letimbro A.S.D.”, non demordiamo e continueremo a battagliare. L’obiettivo è la rinascita del nostro teatro e dare un senso compiuto al lavoro della nostra Compagnia per il futuro. Questa è la “Compagnia Teatrale Letimbro” che con grande impegno cerca, attraverso i suoi spettacoli, di rivitalizzare un territorio per rendere più visibile la nostra frazione e tutta la valle cercando l’approdo con nuovi orizzonti, sempre con “il vento in poppa” come dicevo prima, per allargare le sue esperienze”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.