Savate, Chiara Vincis: la finale del campionato del mondo si disputerà il 26 ottobre - IVG.it
A milano

Savate, Chiara Vincis: la finale del campionato del mondo si disputerà il 26 ottobre

L'atleta della Asd Kick Boxing Savate Savona affronterà la francese Flora Yanga

 Chiara Vincis

Vado Ligure. La vadese Chiara Vincis, atleta di punta dell’Asd Kick Boxing Savate Savona, si giocherà la finale del campionato del mondo di Savate (boxe francese) contro la francese Flora Yanga della società TMB Toulouse.

Un traguardo raggiunto dopo i match di qualificazione svolti in Tunisia a metà giugno, dove Chiara ha eliminato, vincendo, le avversarie tunisine, ucraine e serbe, guadagnandosi la finale contro la francese che, a sua volta ha vinto tutti gli incontri disputati.

La finale si terrà sabato 26 ottobre a Milano nell’ambito del prestigioso galà Petrosyan Mania organizzato dai celebri fratelli Petrosyan.

Il maestro Andrea Scaramozzino, che allena Chiara insieme ai suoi collaboratori, si dice fiducioso e sereno della prestazione che potrebbe avere la sua atleta proprio grazie al duro lavoro che ha fatto il team per cambiarle l’impostazione, diversa da quando combatte per la Kick Boxing, con la speranza che questa importante cintura possa restare in Italia.

leggi anche
  • Titolo iridato
    Savate, Chiara Vincis ce l’ha fatta: è campionessa del mondo
    Savate: Chiara Vincis campionessa del mondo

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.