IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rugby, riparte la Serie C1: Savona in campo a Sant’Olcese risultati foto

La formazione guidata da Andrea Costantino debutta contro l’Amatori Genova retrocessa dalla B

Più informazioni su

Savona. Il campionato di Serie C1, poule 2, parte con una piccola sorpresa, ovvero l’assenza nel calendario ufficiale della squadra cadetta del Cus Genova.

Alla fine della scorsa stagione si era celebrata la possibilità di un girone a sei squadre quasi completamente ligure ad ai nastri di partenza oggi abbiamo Union Riviera Imperia e Savona, veterane della C1, Pro Recco, squadra cadetta del club appena promossa dalla C2, l’Amatori Genova retrocessa dalla Serie B ed il Fedegari Cus Pavia, lombardi assidui frequentatori del girone ligure. Un raggruppamento quindi ridotto a cinque squadre con due incontri a domenica ed un turno di riposo.

Probabilmente il Cus Genova ha voluto inserire parte dei giocatori nella rosa della prima squadra che milita in Serie A, trovandosi poi con la coperta corta. Peccato: il girone sarà un po’ monco dato che il Cus si era dimostrato squadra compatta e volitiva, un avversario con cui condividere incontri di spessore, mettendo in mostra sprazzi di gioco da serie superiore.

Domenica 20 ottobre il turno d’esordio vede il Cus Savona impegnato con l’Amatori Genova in una classica degli ultimi anni che spesso ha dato vita ad incontri accesi e dal tenore agonistico elevatissimo. L’appuntamento è a Sant’Olcese alle ore 15,30.

Quest’anno per i genovesi si presenta molto particolare: scesi dalla serie superiore sconteranno sicuramente la mancanza del loro storico allenatore, Paul Marshallsay, che ha accettato la panchina del Bologna. Pertanto devono riserrare le fila dei giocatori, non tutti presenti rispetto alla scorsa stagione.

Il Savona Rugby da parte sua ha confermato la guida di Andrea Costantino che nella scorsa stagione, con umiltà e perseveranza, ha voluto ripartire dai fondamentali riuscendo a fine anno ad elevare il livello tecnico della squadra riportandola al secondo posto dietro all’Ivrea nella Poule Promozione.

Quest’anno la preparazione è stata condotta senza forzature riprendendo da dove ci si era interrotti e l’amichevole della settimana scorsa col Val Tanaro ha confermato il lavoro svolto. Pesano in questa fase di avvio le assenze di Tommaso Rossi e Michele Briano, fermi per problemi fisici; in compenso dall’Under 18 dello scorso anno sono entrati in rosa elementi che per gioco e determinazione cercheranno di colmare il vuoto.

L’incontro di domenica avrebbe dovuto essere giocato a Savona ma le previsioni meteo hanno suggerito l’inversione di campo; a Sant’Olcese il terreno è in sintetico.

Il pronostico a questo punto è quanto mai aperto, con entrambe le squadre in grado di carpire la vittoria; come sempre accade in questi casi l’equilibrio verrà spostato a proprio favore dalla squadra che manterrà lucidità e concentrazione, commettendo meno falli.

Nelle foto: l’amichevole tra Val Tanaro e Savona giocata a Farigliano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.