IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ripascimento e opera di difesa a mare: lettera a Toti delle associazioni di categoria di Alassio

Galtieri: "Documento non politico, ma espressione di chiara, evidente emergenza per il nostro territorio"

Alassio. Tutte le associazioni di categoria della città hanno sottoscritto oggi un unico documento, condiviso, subito inviato alla presidenza della Regione Liguria con il quale Alassio ha inteso “far sentire forte la propria voce, la propria emergenza che non è un’emergenza di una singola categoria, nè di una singola città, ma della Liguria”.

“Un documento condiviso da tutti – ribadisce il vicesindaco Angelo Galtieri – non politico, ma espressione di una chiara, evidente emergenza che ha vissuto e vive il nostro territorio. Ringrazio per questo tutti quanti hanno scelto di firmarla andando oltre personalismi, ma per il bene della città”.

Il documento, inviato a ridosso di due allerte meteo e ad un anno da quella che può essere definita “la tempesta perfetta”, mette il dito sulla piaga dell’erosione costiera e di come Alassio, la Liguria, “terra splendida dai connotati unici, sia però terra fragile”.

“Per questo – si legge nel testo – vorremmo avviare tutte quelle dinamiche che insieme possano costituire garanzia di tutela e salvaguardia della costa. Al ripascimento strutturale, di almeno 200mila mc, vorremmo fosse valutata la realizzazione di un’opera di difesa a mare che, nel mitigare la violenza delle onde, trattenesse la preziosa sabbia vicino alla riva, impedendone la dispersione”.

Oltre che dal vicesindaco e assessore al Turismo, Angelo Galtieri, dall’assessore alla Protezione Civile, Franca Giannotta e dalla consigliera incaricata al Demanio, Francesca Schivo, il documento è stato sottoscritto anche dal presidente dell’Associazione Bagni Marini, Emanuele Schivo; dal presidente dell’Associazione Balneari Alassio, Gianpaolo Fracchia; dal presidente dell’Associazione Albergatori Alassio, Aurelio Macheda; dal presidente del Consorzio Alassio Un Mare di Shopping, Loredana Polli e dal presidente dell’Assoristobar, Carlo Balzola .

La segreteria del sindaco ha contestualmente richiesto “un incontro urgente con il Governatore della Liguria cui prenderanno parte i firmatari del documento”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.