IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rete online per appartamenti truffaldina scoperta dai carabinieri di Alassio: denunciate 6 persone

Dalle persone truffate si erano fatti bonificare 300 euro come caparra

Alassio. Appartamenti fasulli, con relativi annunci, per truffare i turisti in arrivo ad Alassio. Avevano costituito una vera e propria rete online truffaldina, che è stata però scoperta dai carabinieri della compagnia carabinieri di Alassio.

Il supporto di un militare esperto di telematica ha infatti permesso di smascherare la truffa e ha portato alla denuncia di 6 persone (venete, lombarde, piemontesi), di cui un cinese.

Sono accusati di aver raggirato numerose persone, alle quali avevano offerto la disponibilità di appartamenti per la stagione estiva ad Alassio, di fatto inesistenti. Dalle persone truffate, che poi hanno denunciato il fatto, si erano fatti bonificare 300 euro come caparra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.