IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, chiusura biglietterie Trenitalia, Tosi (M5S): “Berrino avrebbe dovuto rispondere in aula”

Dure le parole del pentastellato: "L'assessore ha preferito recarsi all'Expo Ferroviaria di Milano"

Regione. “La chiusura delle cinque biglietterie delle stazioni ferroviarie del Levante e del Ponente ligure, nonostante i proclami dei giorni scorsi, evidentemente non interessano all’assessore Berrino, che oggi avrebbe dovuto rispondere in aula alla nostra Iri dedicata e invece ha preferito recarsi all’Expo Ferroviaria di Milano”, queste sono le parole pronunciate oggi dal consigliere regionale Fabio Tosi (M5S).

“Ieri è stata data notizia che una di quelle biglietterie, vale a dire quella di Arma di Taggia, ha perfino chiuso con un giorno di anticipo, perdendo la battaglia che lo stesso assessore aveva promesso di affrontare nelle sedi opportune – continua il consigliere pentastellato – Berrino sa bene che non può risolvere alcunché, avendo egli stesso firmato un contratto che prevede proprio la chiusura di quelle biglietterie. Notizia che a noi è stata confermata dagli uffici competenti di Trenitalia. Berrino, abbia almeno il coraggio di riferire in aula”.

Così conclude il consigliere regionale Fabio Tosi, primo firmatario dell’Iri, in merito all’assenza dell’assessore Berrino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.