IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione: chiusa la prima fase di “Smart Cup”, il concorso per far nascere nuove imprese

L'assessore Benveduti: "Presentate 59 domande, il doppio dell'anno scorso"

Regione. Si è chiusa oggi la prima fase di partecipazione alla settima edizione di SmartCup Liguria, il concorso di idee imprenditoriali innovative promosso da Regione Liguria e coordinata da Filse, che ha come obiettivo primario la nascita di start up d’impresa ad alto potenziale innovativo.

“Sono 59 le domande presentate, il doppio rispetto allo scorso anno, 5 addirittura da soggetti proveniente da fuori Regione che sono interessati a fare nascere la loro impresa sul nostro territorio” annuncia l’assessore regionale allo Sviluppo economico Andrea Benveduti.

“Numeri che – aggiunge Benveduti – certificano la vitalità del tessuto socio economico della nostra Regione. SmartCup, infatti, si conferma importante trampolino di lancio per trasformare le idee di giovani talenti in imprese di successo. Dal 2013 ad oggi sono più di 80 le start up che hanno partecipato a SmartCup e sono diventate imprese. È dovere della pubblica amministrazione continuare a sostenere il talento e la creatività dei nostri imprenditori”.

Da martedì 15 ottobre, per le 59 idee imprenditoriali, si apriranno le porte dell’incubatore di imprese della Regione Liguria di Genova Campi per la ‘SmartCup Academy’, un percorso formativo gratuito di due settimane con full immersion per aiutare i partecipanti a trasformare le idee presentate in efficaci piani di impresa e workshop formativi. I quattro vincitori di SmartCup Liguria avranno l’opportunità di insediarsi per sei mesi nella rete regionale degli incubatori di impresa di Filse, beneficeranno di iniziative di accompagnamento e supporto alla nascita delle loro impresa e parteciperanno al PNI, il Premio Nazionale dell’Innovazione che si terrà il 28 e 29 novembre a Catania.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.