IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Razzo rosso” avvistato al largo di Finale: ricerche concluse, indagini della Capitaneria di Porto

La capitaneria sta cercando di rintracciare chi lo abbia lanciato innescando la macchina dei soccorsi

Finale Ligure. Pare si sia trattato a tutti gli effetti di un falso allarme l’episodio che, nella tarda serata di ieri, ha visto la Capitaneria di Porto di Savona intervenire con uomini e mezzi al largo della costa di Finale Ligure, dove alcuni pescatori hanno visto “alzarsi in cielo” un razzo di segnalazione di emergenza.

Dopo la telefonata alla centrale operativa, infatti, una motovedetta si è recata immediatamente nello specchio d’acqua interessato per perlustrare l’area. Le ricerche, effettuate con mezzo radar e fari illuminanti, si sono estese sino al confine con Noli.

Non avendo trovato nessun tipo di riscontro, infine, l’imbarcazione della Capitaneria è rientrata in porto.

I militari, tuttavia, hanno deciso di avviare approfondite indagini per cercare di individuare la persona o le persone che possano aver lanciato il razzo, innescando così la macchina dei soccorsi. Qualora non ci fossero ragioni valide per farlo, gli autori potrebbero rischiare sanzioni per “procurato allarme”.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.