IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rari sconfitta di misura, Rizzo: “Meritavamo di più”. Angelini: “Una partita di frustrazione” foto

Giuseppe Gervasio: "Lo spirito di questa squadra mi piace molto"

Savona. Quarta partita del campionato di Serie A1, seconda casalinga per la Carige Rari Nantes Savona. La formazione biancorossa ha condotto a lungo nel punteggio: in vantaggio dopo 1’24” di gioco, lo è rimasta fino a 3’56” dalla fine, quando è stata raggiunta sul pari, per poi subire il gol del 5-6.

L’allenatore Alberto Angelini commenta così l’incontro: “È stata una partita di frustrazione anche se a tratti ben giocata, ma davanti i nostri limiti di qualità si vedono. La nostra qualità è pochissima e purtroppo per noi sarà un campionato così, per il secondo anno consecutivo”.

Il capitano biancorosso, Valerio Rizzo, dichiara: “Partita pesante fisicamente, loro sono una squadra molto attrezzata sul profilo fisico. Noi dovevamo metterla sul ritmo e sui movimenti e ci siamo riusciti quasi per tutta la partita. Siamo stati anche sfortunati ma ora ci rimettiamo a lavorare. Dobbiamo riuscire a trovare una linea di gioco nostra indipendentemente dagli avversari che dobbiamo affrontare. L’Ortigia era comunque più attrezzata di noi, ma sicuramente meritavamo più di così“.

Il vicepresidente e direttore sportivo Giuseppe Gervasio, afferma: “Non voglio commentare l’arbitraggio, credo che in questo momento, con le nuove regole, sia difficile da capire sia per gli atleti che per gli arbitri. Ci vuole un periodo di apprendistato per tutti e speriamo in futuro di non vedere più determinate cose. Davanti si sente molto l’assenza di Giovanni Banco e sentiremo soprattutto l’impossibilità di sostituirlo. Comunque lo spirito di questa Rari mi piace molto“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.