Raffica di furti a Sassello: i 4 autori identificati e denunciati dai carabinieri - IVG.it
Beccati

Raffica di furti a Sassello: i 4 autori identificati e denunciati dai carabinieri

Sono ritenute responsabili di tre distinti furti, per due dei quali è stato recuperato per intero il bottino

Carabinieri notte generica

Sassello. I carabinieri della stazione carabinieri di Sassello e termine di serrate indagini, hanno denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Savona quattro persone ritenute responsabili di tre distinti furti perpetrati nei mesi scorsi in Sassello.

I primi due furti erano stati commessi il 7 luglio , quando due uomini, poi identificati in A.L.L. originario di Acqui Terme (AL) e M.F. originario di Asti ed entrambi dimoranti nell’astigiano, si introdussero in due abitazione della frazione Piampaludo asportando vari oggetti tra cui un tavolo in legno dell’800, una Vespa Piaggio ed un decespugliatore

Il terzo furto è stato commesso in data 18 agosto ad opera di due donne M.L. e E.L. entrambe residenti nell’astigiano all’interno di una trattoria di Sassello in danno di una dipendente alla quale avevano trafugato dalla borsa la somma contante di 700 euro.

Le indagini in entrambi i casi hanno permesso di identificare senza dubbio gli autori dei reati e per i primi due di recuperare per intero la refurtiva che è stata restituita ai legittimi proprietari.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.