IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Polemica sui lavori in piazza Vittorio Emanuele, Frascherelli alla minoranza: “Superficiali e poco lungimiranti”

"Spiace che la politica dell'opposizione sia sterile e non troppo vicina alla realtà, noi pensiamo a lavorare per la città"

Finale Ligure. Non si è fatta attendere la replica dell’amministrazione del sindaco Ugo Frascherelli alle dichiarazioni del gruppo consiliare “Persone al centro” guidato dal consigliere di minoranza Massimo Gualberti riguardo i lavori in piazza Vittorio Emanuele a Finale Ligure.

Spiega il sindaco: “I posti auto aumentano di 2/3 unità rispetto alla situazione precedente, grazie alla razionalizzazione di tutti gli spazi, la creazione di un blocco carico-scarico molto più comodo perchè più ampio e profondo rispetto a prima, la sistemazione dei livelli dove abbiamo eliminato le isole interrate (per la gioia di tutti i residenti abituati alla puzza del passato). Insomma, non comprendiamo le osservazioni di parte della minoranza, tra l’altro con il cantiere ancora in corso. Proprio quella minoranza che in passato, nelle fasi di progettazione di piazza Vittorio Emanuele, pensava ad un passaggio carrabile tra Arco e piazza ed addirittura ad una rivisitazione della balaustra in pietra del finale, uno dei nostri simboli”.

“Oggi il nostro intervento continua nell’ottica della massima dignità da restituire alla piazza ed al lungomare, un lungomare da troppi anni lasciato senza alcun tipo di intervento (anche da parte di questa minoranza) ed oggi nuovamente al centro dell’agenda politica dell’amministrazione con due diversi cantieri che da levante e ponente avanzano per definirsi a lotti nel prossimo futuro. Spiace che la politica dell’opposizione sia sterile e non troppo vicina alla realtà, noi pensiamo a lavorare per la città” conclude il sindaco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.