IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra Ligure, al via i lavori di messa in sicurezza al Parco Offenburg

"Per restituirlo alla cittadinanza sicuro e in ordine"

Pietra Ligure. E’ iniziato martedì scorso un importante intervento di messa in sicurezza del Parco Offenburg di Pietra Ligure che, dopo la chiusura emergenziale a seguito dei raid vandalici dello scorso luglio, lo renderà nuovamente agibile entro la fine di ottobre, restituendolo alla piena fruibilità di tutti.

I lavori interessano il consolidamento, già avviato, della parete rocciosa prospiciente piazzale Geddo, attraverso l’imbrigliamento con reticolato metallico che rimedierà in maniera definitiva agli smottamenti cui era soggetta e, settimana prossima, la messa in opera della recinzione che, realizzata in ferro zincato ad elementi verticali posizionati su manufatti esistenti e montata lungo tutto il confine del parco, lo proteggerà dalle incursioni vandaliche. A completamento dell’intervento, verranno riparate le barriere di legno e ripristinati gli arredi e i giochi danneggiati a luglio.

Nelle prossime settimane, inoltre, per permettere un monitoraggio continuo del parco, si procederà con l’installazione di un efficace sistema di video sorveglianza.

“Siamo contenti di restituire a breve alla cittadinanza e ai turisti un parco sicuro e in ordine – commentano il sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi e l’assessore al lavori pubblici e al verde pubblico Francesco Amandola – Siamo soddisfatti, inoltre, di poter dare corso all’impegno preso a luglio di dotare il parco Offenburg di un sistema di videosorveglianza che incrementando considerevolmente il livello di tutela e sicurezza, funzioni sia come deterrente che per individuare gli eventuali malintenzionati che, oltre a colpire indebitamente un bene pubblico, ne impediscono, come successo a luglio, la fruizione da parte della comunità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.