IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Per amore dell’Italia”, mobilitazione del Pd nelle piazze: l’appello per le opere della piattaforma di Vado

Il segretario del circolo vadese Alessandro Oderda si rivolge al ministro Paola De Micheli: "Fare presto"

Il circolo di Vado Ligure del Partito Democratico aderisce alla campagna di mobilitazione nazionale “Per amore dell’Italia” che vedrà impegnati i militanti del PD in più di 1000 piazze italiane.

A Vado Ligure è previsto un presidio e un volantinaggio in piazza Cavour sabato 5 ottobre, dalle ore 10 alle 12 e dalle 16 alle 18, e sabato 12 ottobre dalle ore 10 alle 12.

“Questa occasione sarà utile non solo per incontrare i cittadini e gli elettori del PD ma anche per fare il punto su alcuni dei temi che vedono il territorio di Vado Ligure impegnato come sempre a non smarrire il suo caratteristico dinamismo” afferma Alessandro Oderda, da poche settimane nuovo segretario del circolo.

“Il circolo del Pd di Vado è vicino e sostiene l’impegno degli amministratori locali della città che sono da molti anni impegnati in un importantissimo processo di rilancio economico. Vado Ligure è una delle pochissime realtà della nostra provincia in cui, grazie al costante lavoro delle ultime amministrazioni locali, si stanno gettando le basi per la creazione di occupazione qualificata”.

“Mi unisco anche agli appelli lanciati pochi giorni fa dal sindaco Monica Giuliano e dalle segreterie confederali territoriali di Cgil, Cisl e Uil affinché l’Autorità di Sistema portuale del Mar Ligure e tutti gli altri soggetti coinvolti nel cantiere e nelle infrastrutture collegate alla piattaforma di APM rispettino i tempi e le scadenze fissati nei vari documenti già sottoscritti”.

“Mi permetto anche di lanciare un appello al ministro delle Infrastrutture e Trasporti Paola De Micheli che ha sostituto Danilo Toninelli e la sua incapacità a gestire un settore strategico per tutta la società e l’economia italiane affinché possa rapidamente aiutare il nostro territorio su questi dossier così urgenti” conclude Oderda.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.