IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo Carcare, un percorso di rinnovamento coronato dal debutto vincente in Serie B2 risultati fotogallery

Dal sito ufficiale alle reti sociali, fino alle nuove magliette. E sul piano dei risultati ecco i riconoscimenti al Volley Day e il 3-0 al Piossasco

Carcare. Fari puntati, nel mondo sportivo savonese, sulla società della Pallavolo Carcare che ha iniziato la nuova stagione nel campionato nazionale di Serie B2. Un traguardo importante, raggiunto grazie alla tenacia delle sue giocatrici ed alla semplicità della società che punta alla valorizzazione della pallavolo locale puntando le fauci nel nutrito settore giovanile dal quale sicuramente verranno attinte nuove future risorse.

A stagione quasi iniziata, si arricchiscono di informazioni sia il sito ufficiale della società www.pallavolocarcare.it che la pagina Facebook, dove troviamo spunti informativi degni di nota partendo proprio da un appuntamento che coinvolge tutto il movimento ligure, ossia il Volley Day 2019, una manifestazione atta a riconoscere i successi che le società hanno ottenuto nella trascorsa stagione sportiva.

In occasione del Volley Day 2019, la Pallavolo Carcare, rappresentata dal presidente Michele Lorenzo, ha ricevuto i riconoscimenti per aver conquistato la Coppa Liguria 2019 e per la promozione in Serie B2. La premiazione della Pallavolo Carcare è stata anche l’occasione per ricordare con un lungo e commosso applauso Claudio Balestra, indimenticato presidente della società biancorossa. “Una giornata ed un riconoscimento importante alla nostra società, al cammino sin qui compiuto ed un ulteriore incentivo a continuare”, ha commentato Michele Lorenzo.

ml

Dagli uffici della società provengono altre informazioni, come quella che è apparsa su alcune pagine di Facebook che riguarda la nuova maglia di gioco con la quale la società valbormidese si è presentata al pubblico della Serie B2.

Una maglia disegnata dall’artista valbormidese Monica Porro, la quale scrive sul suo profilo Facebook: “Oggi vi presento un progetto a cui ho aderito con entusiasmo! Credo fosse fine agosto o inizio settembre, quando Lorenzo Michele mi ha contattata per chiedermi se ero disponibile a realizzare un disegno per la squadra di pallavolo femminile che nel campionato 2019/20, appena iniziato, gioca in Serie B2. Ovviamente ho accettato e mi sono messa subito all’opera, mi stuzzicava l’idea di progettare qualcosa di diverso e che fosse più grafico che pittorico, ma che mi permettesse comunque di lavorare di fantasia! Per prima cosa ho pensato al concept: non volevo realizzare solo un bel disegno, ma qualcosa che avesse senso, per cui ho pensato a delle fiamme che danzano verso il cielo, eleganti e forti, avevo in mente un’immagine potente ed elegante allo stesso tempo. Poi sono passata dalle bozze a mano libera alla grafica a computer, seguendo alcuni suggerimenti ricevuti dalla dirigenza e voilà ecco il progetto finale e le divise stampate! Che dire?! Sono orgogliosa di aver dato il mio contributo alla realizzazione delle nuove divise per la squadra femminile di Pallavolo Carcare che gioca in B2, felice di aver potuto sostenere col mio lavoro questo gruppo sportivo meritevole! Bravi tutti e grazie per avermi coinvolta! Un grande in bocca al lupo per questa stagione sportiva!”.

ml

Il presidente dell’Asd Pallavolo Carcare, Michele Lorenzo, commenta: “Abbiamo intrapreso un percorso di rinnovamento della Pallavolo Carcare che passa attraverso vari aspetti, tra cui quello di dotare le nostre ragazze di una nuova divisa moderna. Un gesto meritato per l’impegno profuso e per aver portato in alto, sportivamente parlando, il nome di Carcare”.

Uniformi innovative e personalizzate (fatte trovare alle giocatrici nello spogliatoio come sorpresa) che consentiranno alle atlete valbormidesi di confrontarsi con le realtà del nord Italia. Il tutto è stato reso possibile grazie alla partnership con due attività produttive del territorio locale. Vitrum & Glass e Quidam hanno accolto con entusiasmo la nostra idea, patrocinando le divise. A loro va il nostro sentito ringraziamento” conclude Lorenzo.

La nuova divisa ha fatto il suo debutto nella prima di campionato che le valligiane hanno affrontato in casa, opposte alle agguerrite giocatrici del Piossasco. Un incontro entusiasmante che ha strappato molti applausi al numeroso e sempre presente pubblico locale che rappresenta una vera e propria forza per le ragazze in campo. Spettatori che non sono andati via delusi, in quanto il match è stato vinto dalla formazione dell’Acqua Minerale Calizzano Carcare per 3 set a 0 con i parziali 25-23, 25-23, 25-22.

Dopo quattro anni le rocce biancorosse ritornano sul palcoscenico della B2 e festeggiano con una vittoria. Le avversarie di questa prima giornata erano anche loro neopromosse e forse hanno pagato più del previsto lo scotto di un esordio su un campo comunque ostico per tutti.

Sono stati disputati soli tre set, ma tutti tirati e giocati punto a punto fino sul finale, dove hanno poi prevalso la maggior esperienza e determinazione delle locali per portare a casa il risultato pieno. Il nuovo mister Luca Mantoan ha fatto ruotare quasi tutte le atlete a sua disposizione, dando dimostrazione di un gruppo coeso e ben rodato, nel quale anche le nuove arrivate hanno già dimostrato di essersi ben inserite e disposte a dare tutto alla causa biancorossa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.