IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Nutri la mente e sfami un gatto”: all’Enpa di Savona libri in cambio di offerte

I volumi sono stati donati dall'albisolese Caterina Gambetta, deceduta lo scorso anno

Più informazioni su

Savona. “Nutri la mente e sfami un gatto”. E’ questo lo slogan con cui i volontari della Protezione Animali savonese, associazione privata non governativa, lanciano una singolare raccolta di fondi per finanziare l’acquisto di cibo per i gatti delle colonie feline, da fornire a gattare e gattari che si occupano giornalmente di loro.

Presso la sede dell’Enpa, in via Cavour 48r a Savona, aperta da lunedì a sabato dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, sono esposti interessanti libri gialli, di saggistica, narrativa ed altri generi, lasciati all’associazione dall’animalista di Albisola Superiore Caterina Gambetta, deceduta improvvisamente l’anno scorso e particolarmente affezionata ai felini bisognosi. Una prima parte di libri sono stati donati dall’Enpa alla biblioteca scolastica cittadina, i cui curatori hanno scelto quelli di loro interesse ed utilità; ed i rimanenti si è così deciso di destinarli ai gatti liberi, come forse avrebbe gradito la defunta.

Con un’offerta minima di un euro, due per libri più costosi, si potrà quindi sceglierne uno secondo i propri interessi e contribuire direttamente a riempire la ciotola di un gatto di strada.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.