IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Narcotizza guardia giurata e ruba 400 mila euro dal portavalori: ma per i carabinieri la rapina era simulata

Tre persone arrestate con l'accusa di aver simulato la rapina

Pietra Ligure-Loano. Sono tre le persone arrestate ieri mattina con l’accusa di aver simulato, lo scorso 12 agosto, una rapina ad un portavalori della società “La Vigile” tra Pietra Ligure e Loano.

La guardia giurata che era al volante del furgone aveva raccontato di essere stata rapinata da un uomo con il volto parzialmente coperto e armato di pistola, mentre si trovava con il portavalori nel piazzale dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. Nel rapporto la guardia giurata, impegnata in un giro di ritiri di contante, affermava di essere stata costretta dal rapinatore, armato di pistola, a salire sulla vettura ed essere stata condotta in una zona isolata di Loano, in via degli Orsolani. Lì il malvivente lo aveva narcotizzato e rapinato di una somma consistente, circa 400 mila euro.

A quanto pare, però, gli inquirenti sono giunti alla conclusione che si sia trattato di una messa in scena. Maggiori dettagli verranno diffusi dai carabinieri di Albenga in mattinata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.