IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Meteo: flussi atlantici sulla Liguria, piovaschi a levante previsioni

Sono le previsioni del Centro Limet

Più informazioni su

Liguria. Durante la giornata odierna, correnti più umide sud-occidentali interesseranno la nostra regione con qualche precipitazione in particolar modo sul levante. Lo affermano le previsioni del Centro Limet.

Una profonda depressione centrata poco a nord della Gran Bretagna convoglia tese correnti più umide verso il cuore dell’Europa. Un’ondulazione di tali correnti farà formare una debole bassa pressione nel Golfo di Genova. L’alta pressione delle Azzorre rimane ben ancorata nelle zone di competenza.

Durante le ore notturne il cielo ha iniziato a “sporcarsi” di nubi innocue con ancora ampi spazi di sereno. Le temperature minime sono leggermente aumentate rispetto ai valori di ieri (a Savona è stata di 15,9°C).

La mattinata sarà caratterizzata da un generale aumento della nuvolosità con i primi locali piovaschi possibili tra savonese orientale e Tigullio. Tempo asciutto altrove. Nel pomeriggio peggiora ulteriormente sul levante con possibilità per dei piovaschi sparsi. Dei rovesci più organizzati interesseranno le zone interne del levante, mentre piovaschi più radi saranno sempre possibili tra savonese orientale e genovese occidentale. Tempo asciutto con anche delle schiarite sull’imperiese e sul savonese occidentale. Dalla serata tendenza al miglioramento anche a levante a partire dalle coste. Le temperature massime saranno in calo con punte fino a +20°C lungo le coste. Ventilazione debole, tendente a moderata dai quadranti meridionali sottocosta. Dal pomeriggio si imposta da sud-ovest diventando tesa su estremo ponente e sul levante. Locali raffiche fino a burrasca al largo in serata. Mare tendente a mosso sottocosta, molto mosso in serata sulle coste esposte del levante. Fino ad agitato in serata al largo.

La giornata di domani sarà caratterizzata da un miglioramento grazie alla rotazione delle correnti dai quadranti settentrionali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.