IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maiello e Ferraro conquistano il Reu running e il titolo regionale foto

Il titolo regionale di trail Csen è stato assegnato a Calizzano, con il Reu running: percorso impegnativo, di 15 km e 750 metri di dislivello

Calizzano. Si è svolto domenica 13 ottobre il Reu running di Calizzano, all’interno della ventiseiesima edizione di Funghi in piazza. Per l’occasione la prova ha anche assegnato i titoli regiobali trail running per Csen. A vincere sono stati Gianni Maiello del Bergteam e Marcella Ferraro della Podistica savonese.

La prova, di 15 km e con un dislivello positivo di 750 metri, è perlopiù su sentiero e terra, tranne per le sezioni iniziali e finali, che si svolgono in paese. Spettacolari oanorami sono quelli del complesso ciminiere e la salita al castello.

La classifica maschile ha visto in vetta Maiello, che ha anticipato di quasi un minuto e mezzo Lorenzo Parodi e quasi due minuti Alberto Ghisellini (Trail runner Finale). Per il vincitore un tempo di 1h10’05”, al ritmo di 4’56” al chilometro. Ai piedi del podio Marco Dalmasso (Boves run) e Lorenzo Mazza (Val Tanaro). Sesta piazza per Eros Gandoli, seguito da Andrea Ermellino (Cambiaso Risso), Luca Agresta (Run for Autism), Marco Pario (Trail runner Finale) e Giovanni Passino (Val Maremola).

Marcella Ferraro ha concluso la prova in 1h29’05”, staccando nettamente le rivali da podio, Alina Roman (Atletica Varazze) e Martina Benincasa (Trail runner Finale). Quarta Nella Andromaco (Run for Autism), quinta Monica Peirano. Seguono Elisa Boetto (Maremontana), Veronica Ferraioli (Trail runner Finale), Lidia Farinetti (Trail runner Finale), Loredana Bellotoma (Atletica Ceriale) e Cristina Carrara (Val Tanaro).

Al traguardo ben sessanta atleti, con una folta partecipazione femminile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.