IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La presidente di Pro Loco Loano Amelotti premiata dalla Lega Nazionale per la Difesa del Cane

Lndc si occupa, con circa 30 guardie cinofile, di pronto intervento contro il maltrattamento degli animali

Loano. C’è anche la presidente della Pro Loco di Loano e consigliere regionale Unpli Maria Giuliana Amelotti tra i premiati alla diciottesima edizione del premio “San Francesco Città di Genova”, organizzato dalla Lega Nazionale per la Difesa del cane Lndc, che si è svolto al Circolo dell’Autorità Portuale di Genova.

Il riconoscimento viene assegnato ogni anno a personaggi e istituzioni che si sono distinti per il loro impegno a favore degli animali. Presidente dell’associazione è Pierluigi Castelli (veterinario) e al premio è intervenuto anche lo scienziato Bruno Fedi da Roma.

Alcuni premiati: oltre a Amelotti di Loano, il corpo Polizia di Stato – Unità cinofila con la viceispettrice Laura Bosio e il suo splendido cane Night Spirit; Stefano Secchi presidente Guardia costiera ausiliaria; la giudice internazionale Enci Maria Teresa Fassio Durante e molti altri.

Lndc si occupa, con l’ausilio di circa trenta guardie cinofile, di pronto intervento contro il maltrattamento degli animali supportate anche da un ufficio legale e presso L’associazione sono disponibili informazioni per la Pet Therapy, terapia innovativa che considera gli animali domestici come coadiuvanti in malattie fisiche e psicologiche.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.