IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incidente sulla provinciale a Toirano, conducente del camioncino rifiuti denunciato per lesioni stradali fotogallery

Ecco la ricostruzione dei carabinieri sullo scontro frontale

Toirano. Mentre Carlo Galiano lotta ancora tra la vita e la morte nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, sono stati completati gli accertamenti investigativi da parte dei carabinieri che hanno ricostruito le cause e la dinamica del violento schianto avvenuto sulla provinciale a Toirano, nel quale la moto del 29enne di Tovo San Giacomo si è scontrata frontalmente contro un camioncino dei rifiuti.

L’incidente stradale si è verificato il 3 ottobre scorso, poco dopo le 16 e 30.

I militari, incrociando le testimonianze raccolte, dopo i riscontri sui rilievi effettuati sul posto le successive verifiche sui mezzi incidentati, hanno denunciato per lesioni stradali il conducente del mezzo che stava trasportando i rifiuti.

Secondo quanto appreso, infatti, l’impatto sarebbe stato provocato da una mancata precedenza da parte dell’autista, che si è immesso sulla carreggiata senza vedere l’arrivo del motociclista che stava procedendo a velocità sostenuta: quest’ultimo ha provato un sorpasso disperato per superare il mezzo, ma il camioncino con una svolta a sinistra lo ha poi centrato in pieno, con il centauro finito a terra dopo il terribile urto. Galiano ha riportato un grave trauma cranico e addominale e dopo due interventi chirurgici rimane in coma farmacologico.

Questa la ricostruzione del sinistro stradale, sul quale è stata aperta una indagine in attesa di conoscere l’evoluzione clinica di Carlo Galiano. A carico del conducente sono state contestate anche sanzioni per violazioni del codice della strada.

Dunque una imprudenza all’origine dell’incidente stradale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.