IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Granfondo La Rosa Laigueglia”, 100 cicliste alla partenza

Soddisfatto il sindaco Roberto Sasso Del Verme: "Un'ottima occasione per promuovere il nostro territorio"

Laigueglia. Quasi 100 cicliste questa mattina hanno preso parte alla “Granfondo La Rosa Laigueglia”, organizzata in collaborazione con il Comune da GS Alpi.

Una partenza baciata dal sole, con il raduno presso il molo centrale insieme a un testimonial d’eccezione, Damiano Cunego. “Un’ottima occasione per promuovere il nostro territorio” commenta soddisfatto il sindaco Roberto Sasso Del Verme.

La Granfondo La Rosa Laigueglia era riservata esclusivamente alla categoria donne Master Amatori ed aperta a tutte le tesserate Acsi, Fci e agli Enti di Promozione Sportiva che hanno sottoscritto la convenzione per l’anno 2019. Faceva parte del campionato nazionale femminile Tra Sole Donne, la prima challenge femminile di ciclismo su strada, della quale la Granfondo La Rosa Laigueglia è la terza e ultima tappa.

La manifestazione si è svolta su un percorso unico di 89 chilometri, con partenza dal lungomare di Laigueglia e arrivo in salita a Colla Micheri. Un tracciato a picco sul mare, tra salite e discese, per un totale di quasi 1.400 metri di dislivello. Il tracciato ricalca a grandi linee quello della Granfondo Internazionale Laigueglia, che si svolge ogni anno nel mese di febbraio, sempre sotto l’organizzazione del GS Alpi.

La manifestazione inoltre era inserita all’interno del “Weekend in rosa”, dedicato alle donne e giunto quest’anno alla sua settima edizione. Un susseguirsi di attività e proposte per le donne, alla ricerca di momenti di sport e di letizia, con l’occhio rivolto a chi, per motivi meno lieti, ha necessità di rivolgersi allo Sportello Antiviolenza Artemisia Gentileschi, cui saranno devoluti  i proventi derivati dalle varie iniziative proposte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.