IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Farmacia comunale di Borghetto, investitori da Piemonte e Lombardia interessati all’acquisto

Nei piani dell'amministrazione Canepa la vendita della farmacia comunale è fondamentale per “sistemare” i conti del Comune

Borghetto Santo Spirito. Scade tra dieci giorni il bando per l’acquisto della farmacia comunale di Borghetto Santo Spirito e della relativa azienda commerciale attualmente gestita da Sael.

Fino al 4 novembre, infatti, sarà possibile presentate le offerte sulla base di quanto previsto dal bando di gara pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Borghetto.

“Il bando di gara sta suscitando molto interesse – dichiara il sindaco Giancarlo Canepa – Sono pervenute richieste di informazioni non solo da parte di soggetti locali ma anche da parte di investitori e farmacisti del Piemonte e della Lombardia, segnali che fanno ben sperare per il buon esito dell’asta pubblica che si terrà il 6 novembre presso il palazzo comunale”.

Per le offerte al rialzo si partirà dai 1.382.000 euro, come da perizia asseverata redatta dal dottor Carlo Angelo G.Sirocchi.

Nei piani dell’amministrazione Canepa, la vendita della farmacia comunale è fondamentale per poter concretizzare il piano di riequilibrio finanziario volto a “sistemare” i conti dell’Ente borghettino, che negli ultimi due anni ha dovuto fare i conti con il pre-dissesto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.