IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

eEnduro, Spotorno è pronta ad ospitare la finale del circuito nazionale

Quattro le prove speciali per una lunghezza totale di 35 chilometri

Spotorno. Sabato 19 e domenica 20 a Spotorno si svolgerà la finale del circuito eEnduro 2019, evento di respiro nazionale con la partecipazione di circa duecento concorrenti provenienti da tutta Italia.

Il sindaco Mattia Fiorini dichiara: “Una manifestazione molto importante per la promozione del nostro territorio. La eEnduro fa parte del ventaglio eventi outdoor di Spotorno, per la promozione del territorio, insieme al Festival del vento e Swimtheisland. Un progetto con l’obiettivo di mostrare le bellezze del nostro territorio e di prolungare la stagione turistica”

Matteo Camia, consigliere sport e outdoor, afferma: “La gara si svolgerà interamente sul territorio spotornese per una lunghezza totale di 35 chilometri e 1.400 metri di dislivello. Quattro saranno le prove speciali. Dalla prima speciale ‘Bric Berba‘ ci si collegherà allo storico sentiero ‘La Folia‘, per poi risalire per intraprendere la terza speciale ‘La Rete‘ e concludere la gara con l’ormai famoso ‘Mao Crest‘. Importante sottolineare che tutta la gara si svolge all’interno dell’area protetta del Monte Mao, Rocca dei Corvi, Murtou, zona tutelata per la sua bellezza e presenza di specie tipiche con viste mozzafiato su tutto il golfo”.

Un ringraziamento speciali a tutti i membri e volontari dell’Asd Spotorno Outdoor per l’impegno e il lavoro investito in questo evento senza il quale tutto questo non sarebbe stato possibile. A dimostrazione che se insieme si crede in un obiettivo, i traguardi sono più vicini, tutto questo non sarebbe stato possibile senza il supporto dell’associazione albergatori, l associazione commercianti, volontari, Aib e Croce Bianca” conclude Camia.

Per il weekend, nel paese verrà allestito un bike village con stand di tutti i generi.

 Spotorno
 Spotorno

.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.