IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da Finalborgo a Calizzano: Lorenzo Trincheri e Laura Mazzucco vincono la Corsa della Corona Strong foto

Buona partecipazione per la seconda edizione di una gara molto impegnativa

Calizzano. Nella mattinata di domenica 29 settembre si è svolta la seconda edizione della Corsa della Corona Strong, gara sulla distanza di circa 28 chilometri, con partenza da Finalborgo e arrivo a Calizzano, attraversando Calice Ligure e Canova, inerpicandosi sulle salite di Eze, e poi fin su al Colle del Melogno per poi scendere a tutta attraversando la faggeta ed arrivando al traguardo.

Corsa della Corona

In una giornata tra pioggerellina, sole, nebbia ed una temperatura media di 17 gradi, ha primeggiato Lorenzo Trincheri della Roata Chiusani che con il tempo di 1 ora 55’09” ha battuto il record della gara precedendo Ghebrehanna Savio della Cambiaso Risso Running Team, nuovo a corse con pendenze così importanti, secondo in 2 ore 02’26”. Terzo Alessio Bozano dell’Asd RunRivieraRun in 2 ore 03’17” A completare i primi cinque assoluti Ernesto Ciravegna e Fabrizio Fossati dell’Asd RunRivieraRun, squadra organizzatrice, rispettivamente quarto e quinto.

A completare la top ten dei 52 arrivati, sesto Simone Delmonte (RunRivieraRun), settimo Alessio Revello (Marathon Club Imperia), ottavo Roberto Dagati (RunRivieraRun), nono Patrizio Vadone (RunRivieraRun), decimo Adriano Bertano (RunRivieraRun).

Tra le donne prima classificata Laura Mazzucco della Pam Mondovì in 2 ore 25’37”; seconda Vittoria Camerana della Base Running in 2 ore 36’12”, terza Teodora Simona Bacanu dei Maratoneti Genovesi in 2 ore 40’16”. Quarta posizione per Francesca Ferraro della Emozioni Sport, quinta Marina Saccone dell’Asd RunRivieraRun.

Sono stati premiati quali vincitori delle singole categorie anagrafiche, dai quali erano esclusi i primi cinque, Simone Delmonte (MJ/S), Alessio Revello (M35-44), Roberto Pavanello (Podistica Arona, M45-54), Gennaro Battaglia (RunRivieraRun, M55-64) e Valentino Mattone (Roata Chiusani, M65) in campo maschile, Pamela Sorace (RunRivieraRun, F35-44) , Roberta Anselmo (F45-54) e Fernanda Ferrabone (RunRivieraRun, M55-64) in campo femminile.

“Un enorme grazie – dicono gli organizzatori – al Comune di Calizzano per la magnifica collaborazione, veramente fantastica, ai Comuni di Finale Ligure, Calice Ligure e Magliolo, alla Polizia Locale di Finale Ligure, ai Carabinieri di Finale Ligure, all’Associazione Nazionale Carabinieri, alla Croce Bianca di Calice Ligure e alla Croce Azzurra di Calizzano, agli Alpini di Calizzano, a Sport e Natura, alle ditte di Calizzano (Santamaria, Barberis e Tabò) per i premi, tutti i meravigliosi Angels RunRivieraRun che ogni volta ci sorprendono e ci commuovono, a SuperDoc Livio, il
Medico di gara per eccellenza, ai massaggiatori Andrea Pandimiglio e Luca Bacchi, ai giudici Fidal e ai cronometristi della Ficr Savona. La Corsa della Cotona Strong non è solo una gara, è un viaggio attraverso se stessi, è la magia di un territorio che mentre sali ti mostra mare e terra che si toccano”.

La classifica completa:

domenica 29 settembre
domenica 29 settembre

.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.