IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Costa e Pisani (Liguria Popolare): “La nostra è una realtà dalla parte della gente e del territorio”

I due consiglieri regionali "scaldano i motori" in vista delle prossime elezioni regionali

Provincia. Unica realtà civica seduta ai banchi del consiglio regionale, aperta al dialogo e al confronto trasversale: Liguria Popolare si sta sempre di più radicando sul territorio ligure assumendo i connotati di una presenza strutturata e attenta alle esigenze di cittadini e territorio.

Dopo la nascita di Sanremo Popolare, e l’arrivo del movimento anche nella provincia di Imperia, Liguria Popolare si dota di un coordinamento regionale grazie alla presenza di persone preparate, volenterose e in grado di apportare nuova linfa a questa realtà civica.

Ecco i nomi del coordinamento regionale di Liguria Popolare: Andrea Costa consigliere regionale e Presidente di Liguria Popolare; Gabriele Pisani consigliere regionale e capogruppo di Liguria Popolare in consiglio regionale; Matteo Marcenaro consigliere comunale a Spotorno (Savona), coordinatore provincia di Savona per Liguria Popolare già consigliere regionale; Antonio Bissolotti vicepresidente e Coordinatore provinciale di Imperia per Liguria Popolare, già assessore comunale a Sanremo (Imperia); Ubaldo Borchi Coordinatore di Genova Popolare, già candidato alle elezioni europee 2019.

 “Prosegue il nostro radicamento sul territorio ligure – spiegano i consiglieri regionali Andrea Costa e Gabriele Pisani – hanno superato il centinaio gli amministratori che hanno scelto di aderire a questa nostra esperienza che ha il pregio di riuscire a coinvolgere sensibilità politiche differenti, però accomunate tutte dall’interesse primario di fare qualcosa di concreto per il territorio e i suoi cittadini”.

Liguria Popolare è ora presente nelle quattro province ligure: “E in ognuna di queste si sta dotando di un coordinamento provinciale – sottolineano – quella presentata oggi è di fatto la cabina di regia delle prossime regionali”.

“Cogliamo anche questa occasione per ricordare la nostra proposta di legge elettorale – ribadiscono Costa e Pisani – in cui crediamo molto, per dare ancora maggiore voce alla popolazione”

“Grazie al prezioso apporto di tutti gli amici che sono entrati a far parte del coordinamento regionale, Liguria Popolare continuerà a fare quello che è il suo interesse maggiore: ascoltare la gente e cercare di dare risposte concrete”, concludono. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.