IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Captain America, Spider-Man e Batman per portare un sorriso ai bambini del San Paolo: missione compiuta

Ragnatele, bat-segnale e l’inconfondibile scudo a stelle e strisce protagonisti in Pediatria

Savona. Il “soldato senza tempo” Captain America, il “cavaliere oscuro” Batman e l’amichevole Spider-Man di quartiere. Uniti.

Potrebbe sembrare la trama di un nuovo film dell’universo Marvel o Dc, visti i personaggi in questione, ma si tratta, invece, del racconto di una missione particolare, di una mattinata davvero speciale, vissuta in una corsia di ospedale.

Protagonisti, insieme ai supereroi, sono stati i bambini del reparto di Pediatria del San Paolo di Savona, che hanno ricevuto l’inaspettata visita e si sono intrattenuti per ore insieme ai loro eroi, tra ragnatele, bat-segnale e l’inconfondibile scudo a stelle e strisce.

E dietro la maschera dell’uomo-ragno c’era Mattia Villardita, giovane savonese di 26 anni che ha scelto di portare sorrisi e felicità ai piccoli pazienti che stanno attraversando momenti difficili (come aveva passato lui stesso da bambino). Ha lanciato il progetto “Eroi in Corsia”, proprio con l’obiettivo di risvegliare le coscienze altrui e dedicarsi al prossimo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.