IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Campionati regionali prove multiple: doppietta per l’Alba Docilia

Nella competizione riservata ai Cadetti bene la campionessa ligure Matilde Nani, così come Mattia Ferraretto, Gabriele Rota, Adele Cattardico, Gabriele Napoli, Anna Rossello, Rebecca Marchetti

Albisola Superiore. Nella giornata di ieri, domenica 13 ottobre, a Sanremo si è svolto il recupero dei campionati regionali dedicati alle prove multiple per la categoria Cadetti.

Atletica Alba Docilia assoluta protagonista: infatti le due squadre biancoblù si sono aggiudicate entrambi i titoli a squadre, confermando una supremazia ed una tradizione che in questa disciplina l’ha vista primeggiare spesso sia a livello individuale che di società.

Titolo di campionessa regionale individuale per Matilde Nani che, dopo la recente e soddisfacente esperienza ai campionati italiani, si è cimentata nel pentathlon cadette, chiudendo la gara con 3105 punti. Nella stessa competizione medaglia di bronzo per Adele Cattardico con 2318 punti. Buone le prestazioni di Anna Rossello, quarta con 2312 punti, e di Rebecca Marchetti, settima con 1938 punti.

Per quanto riguarda la squadra maschile, l’unico rammarico della giornata sono i tre nulli nel salto in alto per Gabriele Rota che giunge terzo con 2792 punti: senza questo errore avrebbe agevolmente vinto il titolo regionale individuale.

A beneficiare dell’errore di Gabriele è il compagno di squadra Mattia Ferraretto che ha conquistato la medaglia d’argento con 2819 punti. A completare la squadra maschile il quinto posto di Gabriele Napoli con 1831 punti.

Clicca qui per consultare la classifica femminile.

Clicca qui per consultare la classifica maschile.

campionati regionali

Il podio Cadetti

campionati regionali

La squadra Cadette

ss

La squadra Cadetti

vv

Il podio Cadette

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.