IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calice Ligure, incontro pubblico sulla chiusura della filiale Carige. Il sindaco Comi: “Inaccettabile, disagi per la nostra comunità”

Si terrà domani sera in sala consiliare

A Calice Ligure, domani sera, alle 21.00, presso la sala consiliare, un incontro pubblico in merito alla prossima chiusura della filiale di Banca Carige, che aveva già sollevato polemiche e critiche da parte dello stesso primo cittadino Alessandro Comi. Una protesta che ricalca le “sollevazioni” avvenute in altri comuni dell’entroterra savonese, come a Urbe, rispetto al piano di razionalizzazione dell’istituto di credito ligure.

A Calice resterà solo lo sportello bancomat, mentre i due dipendenti saranno trasferiti presso la filiale di Finalborgo. Ma per il sindaco Comi: “Un grave disagio per i cittadini e le attività commerciali”.

“Non possiamo accettare che uno storico istituto bancario, che più di altri dovrebbe risultare presente e parte integrante della realtà Ligure, venga meno a quel contatto diretto con la popolazione così fortemente significativo e voluto dalla stessa. Ci auguriamo che le istituzioni tutte siano in grado di supportare le realtà locali coinvolte, che la Provincia e la Regione per bocca e mano dei suoi rappresentanti più alti siano in grado di affrontare ed offrire soluzioni in merito a questa problematica venendo incontro alle esigenze del territorio” aveva detto lo stesso primo cittadino calicese subito dopo l’annuncio della chiusura.

In questi giorni non sono mancati altri incontri con il responsbile della filiale: “Quella di domani sarà un’occasione per essere informati sulla situazione e valutare insieme eventuali iniziative e possibilità future. Un incontro aperto a cittadini ed attività commerciali colpiti da questa chiusura ed a tutti coloro che desiderino essere adeguatamente informati in merito” conclude il sindaco Comi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.