IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Serie D: il Savona rialza la testa, vittoria sofferta con la Fezzanese (2-1) risultati

Tripoli (doppietta) riporta ossigeno in casa biancoblù, al termine di una gara tirata e combattuta

Vado Ligure. Dopo la sconfitta nel derby contro il Vado (2-1) il Savona riparte dalla ‘scena del delitto’, quello stadio “Chittolina” di cui sarà ospite nelle gare casalinghe almeno fino a inizio novembre. Nel recupero della quarta giornata di Serie D, girone A, i biancoblù hanno la meglio della Fezzanese, vincendo 2 a 1. Mattatore Tripoli, una rete per tempo. I verdi poco dopo accorciano le distanze con Addiego Mobilio, su punizione. Da rimarcare ben sei legni colpiti: 2+1 dal Savona, palo di Albani, traversa di Castellana (su cross svirgolato) e Amabile; altrettanti dalla oltremodo sfortunata Fezzanese: Addiego Mobilio (palo), Grasselli (incrocio) e Diallo (palo). Striscioni in inferiorità numerica negli ultimi frangenti; espulso Amabile. Episodio in questione corretto, parsa invece rivedibile la gestione generale dei cartellini da parte dell’arbitro.

Gli spezzini si presentavano a punteggio pieno (12 punti); 8 gol fatti, 2 subìti. I biancoblù, reduci da un avvio stentato, erano chiamati al cambio di rotta. Nelle prime quattro partite erano stati infatti racimolati 4 punti: un pareggio (1-1 a Seravezza), un successo (2-0 col Verbania) e due sconfitte di fila; quella già citata nel derby e nella trasferta lombarda in casa della Caronnese (2-1).

A questo si potevano quindi aggiungere due pareggi nei novanta minuti in Coppa Italia (poi passaggio del turno ai rigori sulla Fezzanese ed eliminazione mercoledì scorso per mano della Sanremese). I ragazzi di Siciliano portano pertanto a casa tre punti pesanti e distensivi per l’ambiente alla presenza di un avversario ostico e in salute.

Tabellino:

Savona-Fezzanese 2-1 (5′, 66′ Tripoli, 69′ Addiego Mobilio) 

Savona: Guadagnin, Castellana, Tissone, Lo Nigro (67′ Disabato), Rossini, D’Ambrosio (40′ Buratto), Pertica (46′ Marchio), Fricano, Giovannini, Tripoli (76′ Vita), Albani (62′ Amabile)

A disp.: Vettorel, Lazzaretti, Siani, David. All. Siciliano

Fezzanese: Greci, Castagnaro, De Martino, Monacizzo, Addiego Mobilio, Saporiti (68′ Dell’Amico), Diallo, Bonfiglioli (56′ Bongiorni), Zavatto (68′ Cantatore), Grasselli, Terminello (56′ Valente)

A disp.: Bleve, Gavini, Campagni, Delvigo, Tivegna. All. Sabatini

Arbitro: Tesi (Lucca). Assistenti: Bianchi (Pistoia) e Magherini (Prato)

Note: Giornata tersa e soleggiata. Fondo sintetico in buone condizioni, bagnato prima dell’incontro. All’86’ espulso Amabile (S). Ammoniti; D’Ambrosio (S), Grasselli, Addiego Mobilio (F). Angoli 7-3. Recuperi 3′ e 5′. Spettatori 450 circa.

Cronaca diretta:

2′ Punizione centrale dalla trequarti a favore della Fezzanese. Va Addiego Mobilio col sinistro; Guadagnin si tuffa alla propria destra bloccando a mezza altezza.

5′ Gol Savona! Fricano recupera palla e centrocampo e lancia Tripoli sulla fascia destra; questi avanza verso l’area, battendo Greci con un preciso fendente in diagonale. 1-0.

16′ Addiego Mobilio rientra dalla destra e conclude. Debole, fra le braccia di Guadagnin.

22′ Giallo a Grasselli (F).

25′ Ammonito D’Ambrosio (S); intervento in ritardo su Monacizzo.

27′ Savona vicino al raddoppio. Albani colpisce il palo interno con una botta dal limite dell’area. La palla percorre parallelamente in prossimità della linea di porta e sfila dalla parte opposta.

29′ Addiego Mobilio, converge verso l’interno. Sinistro a giro, a lato.

39′ Occasione Fezzanese. Addiego Mobilio pareggia il conto del legni, centrando il palo dalla destra dell’area con un tiro a mezza altezza. Azione partita da un affondo di Grasselli dalla sinistra.

40′ Cambio forzato nel Savona. D’Ambrosio lascia il rettangolo verde acciaccato. Al suo posto subentra Buratto.

45′ Tre minuti di recupero.

45’+2 Castagnaro, cross basso dalla destra. Zavatto gira al caduta col corpo all’indietro, alto.

45’+3 Ammonito Addiego Mobilio (F).

Al doppio fischio dell’arbitro gli animi si accendono. Il direttore di gara con qualche difficoltà fa da pacere.

45’+3 Fine primo tempo: Savona-Fezzanese 1-0.

46′ Inizio secondo tempo. Nei biancoblù fuori Pertica, dentro Marchio.

47′ Grasselli, destro terra aria dai venticinque metri. Guadagnin vola alla sua sinistra nell’angolo alto e blocca.

48′ Savona in avanti. Giovannini salta due avversari dal fondo destro e mette in mezzo Amabile colpisce a botta sicura al centro dell’area, Saporiti mura in angolo.

A seguire Castellana; traversone svirgolato. La parabola arcuata scheggia la parte superiore della traversa.

54′ Occasione Savona. Buratto avanza centralmente e serve sulla destra Albani. Tiro a incrociare sul primo palo; Greci si oppone.

56′ Doppia sostituzione Fezzanese. Escono Terminello e Bonfiglioli, entrano rispettivamente Valente e Bongiorni.

62′ Cambio Savona. Esce Albani, entra Amabile.

66′ Gol Savona! Buratto lancia Tripoli in campo aperto. Il portiere spezzino Greci esce improvvidamente mancando l’intervento. Il numero dieci biancoblù dal vertice sinistro dell’area appoggia in fondo al sacco. 2-0.

67′ Cambio nella squadra allenata da Siciliano. Fuori Lo Nigro, al suo posto Disabato.

68′ Prosegue la girandola delle sostituzioni. Tra gli uomini di Sabatini escono Saporiti e Zavatto. Li rilevano Dell’Amico e Cantatore.

69′ Gol Fezzanese! Addiego Mobilio accorcia le distanze direttamente su punizione; sinistro al sette dal limite destro dell’area, non da fare per Guadagnin. 2-1.

76′ Quinto cambio del Savona. Esce Tripoli, entra Vita.

79′ Fezzanese vicina al pareggio. Grasselli coglie l’incrocio dei pali con uno splendido sinistro dai trenta metri. Guadagnin immobile nell’occasione.

82′ Savona pericoloso. Corner dalla destra; dalla bandierina va Disabato. Amabile irrompe in terzo tempo di testa a centro area prendendo la traversa.

86′ Il Savona chiude in dieci uomini. Rosso diretto sventolato ad Amabile; fallo col piede a martello su Valente.

90′ Cinque minuti di recupero.

90’+3 Cross dalla destra, sponda di Cantatore per Diallo. L’attaccante spezzino si gira spalle alla porta e colpisce un altro palo.

90’+5 Fischio finale: Savona-Fezzanese 2-1.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.