IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, Alassio Cup Over 40: al via un’edizione da record foto

Quattordici squadre femminili e dodici maschili prenderanno parte all'evento

Alassio. Prenderà il via domani, giovedì 3 ottobre, la XVI edizione della Alassio Cup Over 40, Trofeo Solponente, con un nuovo record di squadre iscritte.

Si inizia domani alle ore 15,30 con le partite di qualificazione sul parquet del palazzetto dello sport Ravizza di Alassio, che proseguiranno nelle giornate di venerdì e sabato. Domenica mattina sono invece previste le finali e le premiazioni.

Presenti ai nastri di partenza 14 squadre maschili e 12 femminili, provenienti da 14 diverse nazioni europee, più la formazione australiana di Sydney, che per la terza volta affronta un lungo viaggio per godere dello splendore della baia alassina.

Sei team partecipano per la prima volta: Vilkas Vilnius (Lituania) e Hungary +45 (Ungheria) nel torneo maschile, Cork Ladies (Irlanda), Swifts Ladies (Inghilterra), Supersenior Huesca (Spagna) e Torino OP 40-50 (Italia) nel torneo femminile.

Proprio la new entry Vilkas Vilnius si annuncia come favorita nel torneo maschile, insieme al KK Veterani Sisak (Croazia), mentre in quello femminile le Supersenior Huesca e le Estonian Women (Estonia) saranno probabilmente le squadre da battere in questa quattro giorni alassina.

Nelle formazioni non sfuggono nomi noti come quello di Ben Knight e Jos Kuipers, rispettivamente nazionale australiano ed olandese.

Immancabile la squadra di casa che cercherà di migliorare il già buon risultato dello scorso anno quando si qualificarono al terzo posto. Ecco la rosa dei Liquid Old Boys Alassio: Binetti, Bontempi, Castrini, Dellarovere, Garavagno, Giovanello, Leoncini, Michelini, Pagani, Santi, Schiappacasse, Tassisto, Tortu, Tosetto; allenatore Bonato. Scenderanno in campo giovedì e venerdì alle ore 21,30, mentre sabato giocheranno alle ore 20.

“Le prime partite – spiega Luigi Binetti, da sempre in prima linea nell’organizzazione dell’evento, oltre che in campo – contro il KK Veterani Sisak secondo l’anno scorso, terzi nel 2017 e 2015 e primo nel 2010, e contro il Grumpy Old Bears Sydney arrivato quarto nelle due precedenti apparizioni sono sicuramente le più impegnative. Il terzo match contro il Team Belgium sulla carta dovrebbe essere più agevole, ma ogni squadra è davvero competitiva”.

Accanto agli appuntamenti sul campo, il benvenuto agli atleti si terrà al Liquid Cocktail Bar già nella serata di domani, mentre, vista la valenza turistica e di intrattenimento della manifestazione, è previsto un vero e proprio social party nella serata di sabato 5 ottobre presso la discoteca U’Brecche.

Nelle foto della scorsa edizione le prime due classificate maschili: KSK Kaunas (Lituania) e KK Veterani Sisak (Croazia)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.