IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alpini, foto d’epoca, sport acquatici, fumetti: una marea di eventi nel fine settimana in provincia

Maxiraduno delle "penne nere" a Savona, "Swimtheisland" a Bergeggi

Provincia. “Nei tini grassi come pance piene prepari mosto ed ebbrezza”: è un passo di un'”ode” alla grande bellezza di ottobre del maestro Francesco Guccini. L’ebbrezza che proveremo noi non sarà quella per i “fiumi” di vino ma della marea di IVG Eventi che animeranno il primo weekend del mese.

Savona “subirà” una pacifica e patriottica invasione: il 22esimo Raduno del Primo Raggruppamento degli Alpini di Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta e Francia. L’alzabandiera, le sfilate per le vie, il concerto dei cori e le fanfare itineranti sono alcune delle iniziative che coinvolgeranno la città. Inoltre Carige aprirà le porte della sua sede per consentire al pubblico di ammirare la mostra “Fotografie d’epoca di Savona”, in cui saranno esposte 42 immagini appartenenti al fondo culturale della banca.

Bergeggi celebra il mare e le sue meraviglie con “Swimtheisland Bergeggi”, tra le più prestigiose manifestazioni europee dedicate al nuoto in acque libere. Oltre 3mila atleti potranno dare sfogo alla propria passione sportiva facendosi indirettamente promotori del rispetto e della salvaguardia dell’ambiente.

Anche Loano si cimenta nell’attività fisica con la prima sessione di “Silent Street Workout”, un intenso allenamento all’aria aperta utile a sciogliere i muscoli, scaldarsi e mantenersi in forma seguendo le istruzioni impartite dai trainer in una maniera del tutto particolare…

Sempre in tema di movimento, ma con altri “mezzi”, ad Albisola Superiore conosceremo le ultime novità in fatto di mobilità alternativa, accessibile e sostenibile grazie a “Mobilitutti Green”. Le pedalate in e-bike, la caccia al tesoro inclusiva e il “Green Street Orienteering” sono tra le originali occasioni in programma per imparare divertendosi.

Savona - raduno alpini

Savona. Fino a domenica 6 ottobre si terrà il 22esimo Raduno del Primo Raggruppamento degli Alpini, che sfilerà per le vie cittadine con gli iscritti delle venticinque sezioni facenti capo a Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta e Francia.

Gli eventi dedicati a questo particolare raduno sono iniziati oggi venerdì 4 ottobre con l’inaugurazione della Cittadella della Protezione Civile e la Cittadella Militare e la fanfara itinerante per le vie della città.

La giornata più intensa sarà sabato 5 ottobre con l’alzabandiera, la sfilata per le vie cittadine, il saluto delle autorità e la consegna del Premio Nazionale “L’Alpino dell’Anno 2018”, concerto dei cori e le fanfare. L’ultimo giorno ci saranno l’alzabandiera, la sfilata, l’estrazione dei biglietti della sottoscrizione e la premiazione del concorso delle vetrine a tema.

Mostra

Sabato 5 ottobre Carige parteciperà alla 18esima edizione di “Invito a Palazzo”, manifestazione organizzata a livello nazionale dall’Associazione Bancaria Italiana allo scopo di rendere fruibile al pubblico il prezioso patrimonio artistico delle banche italiane.

Anche quest’anno il gruppo bancario aprirà le porte di numerose sedi storiche dislocate in tutta Italia: a Savona la sede dell’area ponente, che Carige offrirà al pubblico l’opportunità di ammirare la mostra “Fotografie d’epoca di Savona” in cui saranno esposte 42 immagini appartenenti al fondo fotografico della banca e provenienti dall’archivio dello Studio Brilla.

La curatrice e critica d’arte Silvia Bottaro ha individuato un percorso suggestivo di scatti che testimoniano le trasformazioni urbanistiche e sociali di Savona negli ultimi cento anni. Le immagini dell’archivio fotografico savonese di Carige vengono esposte per la prima volta al pubblico nella loro completezza.

SwimTheIsland

Bergeggi. Giunge alla nona edizione “Swimtheisland Bergeggi”, tra le più prestigiose e partecipate manifestazioni europee dedicate al nuoto in acque libere, che fino a domenica 6 ottobre animerà la spettacolare località per un intero fine settimana all’insegna dell’amore per il mare e della sua tutela.

Dopo la prima tappa di Sirmione 3200 atleti da tutta Europa, dei quali 350 bambini, torneranno a celebrare in Liguria la propria passione sportiva. Il programma di attività è stato ideato con l’obiettivo di rendere lo sport sempre più promotore di una cultura del rispetto e della salvaguardia dell’ambiente marino.

Anche per questo verrà adottata la filosofia plastic free: niente più bottigliette in plastica grazie all’azienda Culligan, che distribuirà acqua potabile, prelevata dalla rete acquedottistica e trattata dai suoi impianti Aquabar, con bicchieri di cellulosa riciclabili al 100%. Solo materiali biodegradabili anche ai pasta party.

Outdoor Fitness

Loano. Nuovo appuntamento con le iniziative di “Vivi il Parco”, progetto di sicurezza integrata varato dagli assessorati comunali alla Polizia Municipale e allo Sport e che si propone di modellare gli spazi pubblici e soprattutto rivitalizzare i parchi cittadini affinché diventino sempre di più luoghi di socializzazione e inclusione.

Sabato 5 ottobre si terrà la prima sessione di “Silent Street Workout” a cura dei trainer di Bà Dà Fit. Gli istruttori guideranno i partecipanti in un’intensa sessione di allenamento all’aria aperta utile a sciogliere i muscoli, scaldarsi e mantenersi in forma.

La particolarità è data dal fatto che le istruzioni sugli esercizi da seguire saranno impartite tramite un microfono sintonizzato sulla frequenza delle cuffie wireless di cui saranno dotati tutti i partecipanti. Da qui la definizione di silent street workout, ossia allenamento urbano silenzioso.

ebike

Ad Albisola Superiore si svolgerà “Mobilitutti Green”, evento dedicato alla mobilità alternativa, accessibile e sostenibile per tutti.

Il programma di sabato 5 ottobre prevede dal pomeriggio l’esposizione e presentazione delle aziende specializzate in mezzi di trasporto sostenibile, prove e test dei mezzi elettrici, la presenza della cooperativa sociale Bandiera Lilla e l’educazione stradale a cura del Comando di Polizia Locale.

Tra le iniziative principali della mattinata di domenica 6 ottobre ci sarà “e-Ellera”, pedalata in e-bike fino ad Ellera e ritorno, e la prima caccia al tesoro inclusiva organizzata da Bandiera Lilla, un’occasione di divertirsi e far concorrere insieme persone disabili e non che parteciperanno in coppie miste alla competizione.

Nel pomeriggio il CEA Riviera del Beigua vi aspetta per il “Green Street Orienteering”, gioco a premi a cura del CEA Riviera del Beigua, un appuntamento originale e curioso per scoprire le bellezze paesaggistiche e storico artistiche del borgo, imparando ad orientarsi e divertendosi all’aria aperta.

Gallieno Ferri fumettista

Varazze. Sabato 5 ottobre il mondo dei fumetti sarà protagonista del Premio “Città di Varazze – Gallieno Ferri”. A due anni dall’intitolazione della principale sala della biblioteca civica a Gallieno Ferri ed a uno dalla cerimonia di consegna dei riconoscimenti, il Premio giunge alla seconda edizione.

Oltre alla consegna dei riconoscimenti agli artisti premiati ci saranno laboratori di fumetto per bambini, incontri e dibattiti, distribuzione di stampe e anche una cena aperta a tutti con illustratori e sceneggiatori di Zagor.

Con gli artisti premiati ci sarà Davide Bonelli, figlio di Sergio e nipote di Gianluigi, padri naturali di Zagor e Tex con Gallieno Ferri e Galep, l’editore che ha assunto il compito di continuare il loro sogno. Le pistole, la polvere, i cavalli, così come la tranquillità della foresta di Darkwood interrotta dalla ilarità di Ciao saranno ancora una volta protagonisti per un giorno a Varazze.

ragazzo al computer, internet

Quiliano. Sabato 5 ottobre sera si terrà l’iniziativa “Archeologia Informatica e Videogiochi”. L’idea è di percorrere la storia dell’informatica personale sia documentandola sia nella pratica, utilizzando una serie di emulatori oggi disponibili su computer.

L’attenzione sarà rivolta agli emulatori liberi, in particolare a quelli che girano nativamente o mediante wine su GNU+Linux: si farà un accenno, ad esempio, a WinUAE ma non lo si utilizzerà in prima persona. Inoltre verrà presentato Raspberry come base per il retrocomputing, considerando anche l’eventuale possibilità di sostituirlo a schede originali non funzionanti all’interno dei vecchi case. Non verrà trascurato comunque l’aspetto “legale” che riguarda ROM e videogiochi.

Ad esempio Amiga Forever sarà illustrato come opportunità legale di emulare Amiga e non saranno dimenticati progetti come AROS e HAIKU. In ultimo ma non ultimo le avventure testuali in Inform di Marco Vallarino, che ricordano gli albori dei giochi al computer.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.