IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, due spacciatori arrestati dai carabinieri

L’attività antidroga dei carabinieri ingauni è sempre più concentrata sui medi fornitori dello stupefacente

Albenga. Ieri sera i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Albenga, hanno arrestato in flagranza di reati due albanesi di 44 e 34 anni con le accuse di detenzione a fini di spaccio di sostante stupefacenti.

Il doppio fermo è avvenuto nell’ambito di un servizio di perlustrazione del territorio. I militari stavano operando nella zona di via Piave, quando si sono imbattuti nell’auto con a bordo di due stranieri, già noti alle forze dell’ordine per reati in materia di stupefacenti. Il loro eccessivo nervosismo e un repentino gesto effettuato qualche istante prima all’interno dell’abitacolo non sono sfuggiti ai carabinieri, che quindi hanno deciso di svolgere un controllo approfondito del veicolo.

La perquisizione dell’autovettura (poi estesa anche ai rispettivi domicili ad Albenga ed Imperia) ha permesso di arrestare entrambi in flagranza di reato per detenzione di droga ai fini di spaccio. I due pusher sono infatti stati trovati in possesso di 23 grammi di cocaina pura e alcune dosi di marijuana, oltre ad un centinaio di euro, ritenuti parte del denaro guadagnato sino a quel momento per la vendita dello stupefacente. I due uomini saranno processati stamattina per rito direttissimo.

L’attività antidroga dei carabinieri ingauni è sempre più concentrata sui medi fornitori dello stupefacente che poi viene rivenduto dai piccoli spacciatori al dettaglio ai consumatori locali. Questa strategia consente di togliere dal “mercato” considerevoli quantitativi di droga con operazioni mirate o, come in questo caso, con il controllo di soggetti già conosciuti come spacciatori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.