IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, il Rapallo si aggiudica il Memorial Gabriele Amerio

Nel fine settimana otto squadre si sono affrontati in due gironi. La squadra di casa, decimata dagli infortuni, fuori dalle finali

Alassio. La terza edizione del torneo italiano di basket Over 40, patrocinato dal Comune di Alassio ed intitolato alla memoria di Gabriele Amerio, giocatore scomparso prematuramente ad inizio 2018, ha visto trionfare la formazione ligure di Rapallo.

Otto formazioni al via, inizialmente suddivise in due gironi: Sesto San Giovanni, Milano Basiglio, Fossombrone ed Ivrea da una parte, Rapallo, Torino, Milano Bresso e Alassio dall’altra.

In finale i rapallini hanno sconfitto la formazione di Fossombrone, vincitrice lo scorso anno, per 65 a 49. I liguri hanno preso subito il comando e tenevano i marchigiani ad una decina di punti di distanza, facendo leva sulla maggior prestanza fisica e sulla buona prestazione dei suoi giocatori, principalmente Prandi e Colmo.

La finale di consolazione ha visto opposte Torino e Sesto San Giovanni. I lombardi hanno raggiunto anche i 14 punti di vantaggio, ma i torinesi non si sono scoraggiati e lentamente hanno recuperato fino a raggiungere e superare gli avversari negli ultimi minuti, uscendo poi vincitori con il punteggio di 49 a 46, salendo sul gradino più basso del podio.

La squadra di casa dei Liquid Old Boys Alassio, decimata dalle assenze e dagli infortuni, ha concluso il torneo con una sola vittoria e due sconfitte, restando esclusa dalle finali.

La Liquid Old Boys Alassio era composta da Accusani, Binetti, Buffelli, Garavagno, Leoncini, Pagani, Schiappacasse; allenatore Bonato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.