Il presidente

Vado, Franco Tarabotto: “Sono contento per la persona che ho maltrattato di più, l’allenatore”risultati

"Sapevo che la squadra aveva qualcosa dentro da tirar fuori e l'ha dimostrato"

Vado Ligure. Per il Vado la prima vittoria è arrivata dopo tre partite in cui era rimasto deluso, avendo raccolto solamente un punto.

Il presidente Franco Tarabotto è felice per aver finalmente conseguito i tre punti: “Mi ha fatto veramente piacere. La scorsa domenica non ero arrabbiato, ero incazzato, e di più. L’ho fatto capire sia ad allenatore che a staff, giocatori, tutti. Però a volte ci vuole, perché si dice quello che si deve dire poi basta, amici come prima. Sapevo che avevano qualcosa dentro da tirar fuori e oggi l’hanno dimostrato. Hanno giocato bene, però ci hanno messo tanta voglia, tanta volontà, pensando di poter essere anche in una situazione di disagio specialmente in difesa e invece tutti hanno fatto veramente il loro dovere, ma lo hanno fatto soprattutto di voglia e di attaccamento. Poi posso dire che la squadra ha giocato bene, ma ha giocato bene anche domenica scorsa e anche l’altra domenica e anche quella prima e non aveva raccolto dei punti”.

Penso che lo staff e l’allenatore adesso stiano proprio lavorando per cercare di eliminare determinate manchevolezze che abbiamo a volte in difesa – spiega il presidente -, nel difendere e nel non farsi andare via l’uomo, che anche oggi è successo perché anche oggi abbiamo rischiato. D’altronde lo fanno anche pensando che hanno Illiante alle spalle che oggi ha fatto delle gran belle parate. Sono contento perché il Savona ha dimostrato di essere una buona squadra. Non voglio dire se vince o no il campionato, però ha una buona squadra che quando veniva giù faceva anche paura. All’inizio ci hanno schiacciato e Illiante ha fatto delle belle parate“.

“Due buone squadre. Noi abbiamo vinto e non abbiamo rubato niente. Sono estremamente contento soprattutto per una persona, la persona che fino ad oggi è stata più maltrattata da me: l’allenatore – sottolinea Franco Tarabotto, riferendosi al figlio Luca -. Perché nelle cose di casa, quando si è fuori, nessuno lo sa. Effettivamente l’ho maltrattato abbastanza ma lui sa che sono fatto così e oggi si è preso la sua rivincita contro di me. Beato lui, è contento e che sia sempre così. Io sono contento”.

leggi anche
Vado Vs Casale
Il match winner
La gran giornata di Riccardo D’Antoni: “Un’emozione unica”
Savona Vs Verbania
Il ds biancoblù
Savona, Christian Papa: “Non ci sono alibi, dobbiamo stare zitti e pedalare”
Yy
Calcio
Serie D: derby al Vado, il Savona alza bandiera bianca (2-1)
Savona Vs Verbania
L'allenatore
Savona, Siciliano: “Non manca una punta, manca la mentalità di colpire con convinzione”
Vado Vs Casale
Serie d
Vado, Illiante: “La vittoria con il Savona deve rappresentare il punto di svolta del nostro campionato”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.