IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Terza edizione per “Settembre verde a Loano”: ecco il programma di escursioni naturalistiche

Doppio appuntamento alla scoperta dell'entroterra loanese

Più informazioni su

Loano. Ritorna per il terzo anno l’iniziativa “Settembre verde a Loano”, voluta dall’amministrazione comunale (Assessorato all’Ambiente) con lo scopo di far conoscere i diversi aspetti ambientali della prima collina di Loano. Sono previste due escursioni naturalistiche condotte da una guida ambientale escursionistica, che lungo il cammino illustrerà diversi temi.

Il primo appuntamento sarà “L’anello di Ulisse” in occasione della “Sagra dell’8” e si partirà sabato 7 settembre alle 16.30 davanti alla chiesa di Verzi (Santa Maria delle Grazie), posta in cima alla frazione dove parte la stradina per il rifugio “Pian delle Bosse”. Durante il percorso, ad anello appunto, si passeranno stradine, punti panoramici, vecchi castagneti con muretti a secco, ed il rio Fissone con la “Grotta di Ulisse”, un antro tra grandi blocchi di pietra dove sbucano alcune piccole cascate.

Il secondo appuntamento ha titolo “Luna nel bosco… e pipistrelli” e l’escursione partirà venerdì 13 settembre alle 18.30 dalla chiesa di Santa Libera, isolata tra l’abitato di Verzi di Loano e la località Morteo di Boissano. Un itinerario facile in gran parte sterrata con un tratto nel bosco per conoscere gli alberi; poi dal bosco il tramonto e, pochi minuti dopo, l’alba di luna piena da un punto panoramico (foto!). Con l’imbrunire poi si parlerà di pipistrelli per comprendere le particolarità e l’utilità di questi animaletti spesso temuti da molti, e si accenderà il bat-detector, apparecchio che consente di sentire i loro ultrasuoni. Termine dell’escursione presso la sagra di Santa Libera verso le 20.30.

Le due escursioni sono alla portata di tutti gli escursionisti, anche non allenati, purché dotati di calzature comode e adatte alla camminata su sentiero; opportune tappe lungo il percorso permetteranno di apprezzare meglio l’ambiente con le sue particolarità, e di riprendere fiato in tutta calma. La partecipazione è gratuita, ma è necessario iscriversi entro le 18 del giorno precedente le escursioni, telefonando al numero 333.8771184.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.