IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, presentata la stagione 2019-2020 del Teatro Chiabrera foto

Rodino: "Ci aspetta una stagione di prosa grandiosa dedicata anche a bambini e ragazzi per far provare l'emozione che il teatro sa dare"

Savona. È stata presentata oggi alla presenza del sindaco Ilaria Caprioglio, dell’assessore alla cultura Doriana Rodino e del direttore del teatro Chiabrera Roberto Bosi la stagione artistica 2019/2020.

“Ancora una volta la stagione del teatro Chiabrera offre una programmazione di alto profilo, presentando in particolare testi contemporanei o del Novecento senza dimenticare le importanti ricorrenze che cadono in questa stagione: dal recital leopardiano di Gabriele Lavia per il bicentenario de L’Infinito ai 250 anni dalla nascita di Beethoven, omaggiato in quattro concerti nel 2020″.

Ma gli eventi che animeranno la nuova stagione al teatro Chiabrera sono molti altri, dedicati a bambini, ragazzi e adulti. Numerosi sono i concerti in programma, gli spettacoli e i personaggi che saranno ospitati.

La stagione artistica si articola in quattro rassegne per sessantacinque rappresentazioni. Il programma della prosa comprende quattordici titoli con il consueto interscambio tra teatro, cinema, televisione e la “circolarità” di molti degli interpreti tra questi tre mondi, da Alessio Boni a Vinicio Marchioni, da Giuseppe Zeno ad Ambra Angiolini, da Luisa Ranieri a Massimiliano Gallo fino ad Ale e Franz.

Presenti anche altre figure significative del teatro italiano, da Gabriele Lavia a Leo Gullotta, e del panorama culturale nazionale come Michele Serra e Vittorio Sgarbi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.