Allievi 2003

Savona, positivo quarto posto al Torneo internazionale Carlin’s Boys

I biancoblù impensieriscono il Parma nella finale per la terza posizione

Savona. Quarta posizione finale per il Savona al 61° Torneo internazionale Carlin’s Boys, dedicato agli Allievi 2003. Nel pomeriggio di sabato 30 agosto i ragazzi di mister Massimiliano Marzano sono stati sconfitti di misura dal Parma nella finale per il terzo e quarto posto.

Una finale raggiunta dopo aver affrontato Vado, Genoa, Monaco, Ventimiglia e Imperia, ottenendo due sconfitte e tre vittorie che sono valse la finalina con il Parma.

Un eccellente traguardo per i biancoblù, che hanno dimostrato già intesa e ottima preparazione, risultato che fa ben sperare per la stagione alle porte.

Il Savona ha potuto contare su Andrea Agate, Daniele Bizzarri, Mattia Bruno, Filippo Caroniti, Elia Cirillo, Edoardo Costa, Luca Giovanni Fasani, Edoardo Fasone, Bartolomeo Gamba, Luca Gavarone, Gabriele Giacchino, Francesco Iadanza, Ricard Kacellari, Pietro Luisi, Fabio Mehmetaj, Alessio Mereu, Luca Rebagliati, Gabriele Rossi, Andrea Zecchino.

Con una prestazione superlativa, il Genoa si è imposto per 3-0 nella finalissima del torneo, conquistando il 1° Trofeo Olearia Riviera di Ponente. I ragazzi allenati da Murgita hanno tramortito i campioni in carica, nonché campioni nazionali 2003, dell’Empoli che sono apparsi irriconoscibili.

Dopo dieci minuti di studio, all’11° i rossoblù hanno subito sbloccato il risultato con un colpo di testa di Castiglione, alla quarta rete in quattro partite. Chi attendava la reazione dell’Empoli è rimasto deluso, poiché i toscani si limitavano solo ad una conclusione fuori misura di Rizza. Nella ripresa, prima palla gol per il Genoa con Fossati che calciava a lato, quindi l’empolese Baldanzi spediva sopra la traversa.

Al 62° il Genoa colpiva nuovamente: lo scatenato Bamba veniva servito in area di rigore, metteva a sedere il portiere e sparava in rete per il raddoppio genoano. Lo stesso attaccante di origine ivoriana chiudeva definitivamente la contesa ad otto minuti dal termine con una precisa conclusione su assist di Nesci. Nel finale, non accadeva piu nulla ed i rossoblu tornavano al trionfo in terra sanremese dopo due anni.

Nella finalina per il terzo posto, il Parma, come detto, si imponeva sul Savona: 2 a 1 in rimonta, grazie alle reti di Perez al 12° e Ribaudo al 30° che ribaltavano l’iniziale svantaggio siglato su rigore da Giacchino al 7° (nel video).

Infine, la finale per il quinto e sesto posto è andata, a sorpresa, al Monaco, vittorioso 2-0 sul Livorno con le reti di Fabiano Dorandini (su assist del fratello Alessio) al 28° e Dooghe al 47°

Per quanto riguarda i premi individuali, Baldanzi (Empoli) è stato eletto miglior giocatore del torneo, Della Pina (Genoa) miglior portiere, Murgita (Genoa) miglior allenatore, Bamba (Genoa) e Castiglione (Genoa) capocannonieri.

leggi anche
sfbc
Allievi 2003
Torneo Carlin’s Boys, Savona ottimo secondo nel Girone Mediterraneo
Savona Fbc, Allievi 2003
Allievi 2003
Torneo internazionale Carlin’s Boys: avanza il Savona
vadofc
Calcio giovanile
Allievi 2003: Savona e Vado al Torneo internazionale Carlin’s Boys

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.