IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, i volontari Enpa salvano cucciolata di ricci a Villapiana

Occorrerà ricoverarli per tutto l'inverno

Più informazioni su

Savona. E’ emergenza ricci in Liguria; per motivi legati presumibilmente ai cambiamenti climatici, le nascite di piccoli ricci si sono protratte rispetto al normale periodo ed i volontari della Protezione Animali savonese continuano a soccorrere esemplari in difficoltà.

L’ultima cucciolata di tre piccoli senza madre è stata recuperata recentemente in un giardino del quartiere savonese di Villapiana ed è ora in cura. “Il problema – spiegano dall’Enpa – è che non diverranno autosufficienti prima dell’inizio della brutta stagione ed occorrerà quindi ricoverarli per tutto l’inverno; analoghe situazioni si stanno verificando in provincia di Genova, dove il CRAS (centro recupero animali selvatici) dell’Enpa di Campomorone è alle prese con molti ricoveri”.

“Quella dei ricci è un’emergenza tra le tante della fauna selvatica ferita, malata ed in difficoltà, che crescono ogni anno di più da molto tempo e che dovrebbero allarmare ed interessare le i Consigli e le Giunte regionali, cui spetta per legge l’organizzazione dei soccorsi; ma mentre diverse Regioni hanno già provveduto (ad esempio il confinante Piemonte) in Liguria la fauna selvatica continua ad essere vista solo come oggetto di caccia ed un servizio pubblico di soccorso è ancora vergognosamente assente” concludono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.