IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, anche l’Asl 2 aderisce alla giornata Nazionale per la Sicurezza delle cure e della persona assistita

Un incontro-dibattito alla Feltrinelli e uno stand informativo presso Corso Italia a cura di Asl 2 Savona

Più informazioni su

Savona. “Cure Sicure” è lo slogan della prima Giornata Nazionale per la Sicurezza delle cure e delle Persona assistita, in programma domani, martedì 17 settembre, ed alla quale Asl 2 Savona, insieme alle altre aziende del Sistema Sanitario Ligure, ha deciso di aderire.

La prevenzione degli errori di identificazione, la sicurezza della terapia farmacologica, la prevenzione delle cadute a domicilio e in ospedale e la prevenzione delle lesioni da pressione sono i 4 focus selezionati da Regione Liguria ed Alisa e sui quali si concentreranno le iniziative di informazione e sensibilizzazione messe in atto dalle aziende sanitarie liguri nel contesto di questa Giornata.

Nello specifico, a Savona, Asl 2 ha programmando due iniziative: un incontro – dibattito presso la Libreria Feltrinelli di Via Astengo (inizio ore 17.30) e uno stand informativo presso Corso Italia.

“La conoscenza da parte del paziente dei potenziali rischi associati alle cure sanitarie rappresenta un importante strumento di prevenzione: per questo, Regione Liguria, ha deciso di sensibilizzare la consapevolezza e il coinvolgimento di cittadini e pazienti su questi temi” è il commento di Regione Liguria.

“Poche e semplici azioni come controllare i dati sul braccialetto identificativo;
conoscere e comprendere bene la terapia farmacologica prescritta dal medico o dallo specialista; seguire quei piccoli ma efficaci suggerimenti utili a prevenire le cadute o le lesioni possono fare davvero la differenza” aggiungono da Asl 2 Savonese.

“Lo sforzo di questa giornata è far comprendere a cittadini e pazienti che non sono attori passivi ma che anche loro possono avere un ruolo attivo nel migliorare la qualità e la sicurezza delle cure” concludono dall’Asl Savonese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.