IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, al campo di calcio di Zinola una targa in ricordo del calciatore Felice Levratto

Sarà inaugurata domani (20 settembre), alle 18,30. La giornata inizierà alle 17,30, con un quadrangolare

Savona. Domani, venerdì 20 settembre, presso il campo da calcio Levratto, a Zinola, verrà scoperta una targa in ricordo del grande calciatore Felice Levratto Medaglia di Bronzo alle Olimpiadi di  Amsterdam 1928 centravanti mancino, fu soprannominato “Sfondareti” in virtù della notevole potenza del suo tiro, che in più di un’occasione forò le reti delle porte.

L’iniziativa promossa dal Panathlon Club “Carlo Zanelli” di Savona con il patrocinio del Comune di Savona il Coni Point di Savona e la squadra gestore dell’impianto Priamar Calcio 1942, hanno voluto ricordare la figura storica del grande campione insieme alle squadre, nel quale Levratto ha partecipato ( Savona fbc, Vado Calcio, Veloce calcio e il Priamar calcio 1942) , con una serie di incontri amichevoli ad undici.

La Cerimonia che inizierà alle ore 17,30 con gli incontri amichevoli tra le quattro squadre, al termine verso le 18,30, verrà scoperta la targa dal Presidente del Panathlon Club Enrico Rebagliati, dall’Assessore allo Sport del Comune di Savona Maurizio Scaramuzza, dal Delegato Provinciale del Coni Roberto Pizzorno e dai famigliari del compianto Levratto, di seguito il Panathlon Club di Savona consegnerà alla squadre partecipanti quattro diplomi di partecipazione e una copia della Carta dei Diritti dello Sportivo.

Il presidente Rebagliati ha dichiarato: “Per noi uomini e donne di sport è fondamentale rivolgersi ai giovani, ricordare a loro figure storiche come Felice Levratto, che hanno fatto grande lo Sport e che devono essere di sostegno alle future generazioni che si affacciano ai valori sportivi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.