IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sara Oddera e Paolo Nardini si distinguono in Friuli nella novità crono Sup foto

I due atleti del team savonese hanno affrontato con eccellenti risultati i 9,4 chilometri del fiume Livenza

Savona. Nella splendida località di Sacile, sul corso del fiume Livenza, in provincia di Pordenone, si è svolta domenica 15 settembre la prima gara nel format di tappa a cronometro per gli atleti del Sup. La competizione faceva parte del campionato nazionale Italian Sup League.

Si sono presentati al cancelletto di partenza Sara Oddera e Paolo Nardini, appartenenti al Sup Team Savona. Entrambi sempre bravi ed attenti a preparare ogni singola gara, hanno affrontato con entusiasmo la crono Sup, vera novità dell’anno.

I concorrenti, una cinquantina in tutto, sono stati fatti partire a distanza di un minuto uno dall’altro. La prima tappa imponeva di risalire il fiume controcorrente per 4,7 chilometri. All’arrivo dell’ultimo concorrente si ripartiva a favore di corrente per altri 4,7 chilometri, per un totale quindi di 9,4 chilometri.

Prime a partire sono state le donne: Sara, dopo la risalita del fiume aveva solamente 15 secondi di vantaggio sulla seconda. A scendere quindi ha dato tutto per terminare prima assoluta con un vantaggio di quasi 2 minuti.

Poi, sono partiti gli uomini. Paolo, memore della sua esperienza di forte ciclista, ha avuta un’ottima interpretazione del percorso a cronometro ed è riuscito a gestire le anse del fiume in maniera egregia e a mantenere una media sopra i 9 km/h. Ha concluso sesto nella categoria Over 40.

I paddlers savonesi, un paio di settimane prima, domenica 1 settembre, erano stati impegnati nella gara di Genova Sturla, ottenendo piazzamenti eccellenti. Sara Oddera è giunta prima assoluta nella categoria femminile; Paolo Nardini terzo assoluto nella categoria maschile e secondo tra gli Over 40.

Italian Sup League

.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.