IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pusher fa un “pit-stop” per consegnare la droga: denunciato dalla polizia locale di Albenga

Sul Lungocenta

Albenga. Questo pomeriggio gli agenti della polizia locale di Albenga hanno denunciato in stato di libertà un marocchino di 50 anni, Mohamed E., regolare sul territorio nazionale, sorpreso a cedere una dose di hashish ad un italiano.

L’uomo è stato notato mentre si trovava sul Lungocenta. Allarmati dal suo atteggiamento sospetto, gli agenti (in borghese) hanno iniziato a tenerlo d’occhio. I loro dubbi circa la condotta dello straniero sono stati fugati quando una vettura si è fermata proprio accanto al cittadino marocchino: il 50enne si è avvicinato al veicolo e, pensando di non essere osservato, ha effettuato il passaggio della sostanza stupefacente. A questo punto gli agenti sono entrati in azione e lo hanno bloccato.

Afferma l’assessore Mauro Vannucci: “La presenza degli agenti della polizia locale sul territorio è fondamentale e i loro interventi vanno a contrastare in maniera efficace la microcriminalità. Il nostro obiettivo è quello di avere una presenza capillare sul territorio con pattuglie sia in borghese che in divisa pronte ad intervenire dove necessario. Un plauso particolare va, ancora una volta agli agenti della polizia locale di Albenga”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.