IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Province dell’Ovest, ottanta ragazzi al campus di Vara Inferiore

La società di rugby si prepara alla nuova stagione

Urbe. A Vara Inferiore, nel Comune di Urbe, è in pieno svolgimento la tredicesima edizione del campus organizzato nella base scout Il Rostiolo, curata dalle Province dell’Ovest.

Tante emozioni, sano divertimento per gli ottanta ragazzi presenti al raduno che si chiuderà sabato mattina con la trasferta di Acqui Terme, per disputare le primissime amichevoli con gli Under 16 e Under 14 del team piemontese.

Paolo Ricchebono, factotum del club del ponente genovese, ci ha confermato che proprio da qua parte la costruzione dell’intera stagione agonistica delle varie squadre degli Orsi: “Sono tredici anni che impostiamo annualmente la nostra attività partendo da qui. Siamo reduci dall’altro camp estivo di Lubersac, in terra d’oltralpe ed organizzato da Pierre Villepreux, e ogni anno riceviamo tanto, e ogni anno non vediamo l’ora di trasmettere quello che abbiamo imparato ai ragazzi che non hanno avuto la possibilità di recarsi in Francia. Con questi ottanta ragazzi, presenti a Vara, cerchiamo tutti noi tecnici di trasmettere tutto il nostro possibile“.

Le Province dell’Ovest saranno impegnate su più fronti, e su tutte le categorie giovanili: “Intanto abbiamo la novità che riguarda l’attività dedicata alla femminile, che sta aumentando di numero in modo costante, e così avremo qualche categoria in più. Non sono poche le nostre ragazze seguite tecnicamente da Fabio Temporini, e comunque credo che si debba creare una sinergia con altre società per sviluppare a modo il movimento femminile. Da soli non si va da nessuna parte. C’è sempre bisogno del sostegno da parte di altri, ci si aiuta, e si cerca di costruire qualche cosa di bello ed importante“.

Le Province dell’Ovest, quindi, riprenderanno presto i classici campionati di categoria con gli Under 18, inseriti nella franchigia territoriale degli Embriaci, e singolarmente con tutte le altre categorie giovanili e della propaganda.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.