IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Meteo, domina l’anticiclone: sulla Liguria clima caldo e stabile previsioni

Poche saranno le variazioni nei prossimi giorni e fino a metà settimana, quando è previsto l'ingresso di aria fresca da oriente

Più informazioni su

Liguria. Mentre una goccia fredda in quota insiste sulla Spagna, recando ancora instabilità, l’anticiclone si espande ulteriormente sul Mediterraneo e sull’Europa centro-meridionale. Sulla Liguria prosegue il clima caldo e stabile fino a metà della prossima settimana.

Foto Meteo Varigotti 15 settembre

Oggi, domenica 15 settembre, si apre un’altra giornata per lo più soleggiata e in compagnia dell’alta pressione, seppur il cielo sia solcato da velature, in transito da ovest verso est. Le temperature minime sono variegate lungo la costa, partendo dai 18 gradi di Rapallo ed arrivando ai 26 gradi di Alassio e Arenzano, dove il vento di tramontana subisce la compressione dei rilievi retrostanti. Nell’interno i valori sono più freschi, grazie al consueto fenomeno dell’inversione termica ed all’assenza di ventilazione. La minima più bassa spetta nuovamente a Cabanne, in alta val D’Aveto, dove si registrano 7 gradi.

Nel pomeriggio continueranno a transitare le velature, ma non disturberanno particolarmente il sole, che solo a tratti verrà offuscato. Timidi cumuli si formeranno sui monti più interni, specie sulle Alpi Liguri (specie sui rilievi alpini dell’imperiese e sui contrafforti appenninici di val Trebbia e val d’Aveto) senza dare luogo ad alcun fenomeno. Sul far della sera qualche batuffolo di maccaja si affaccerà sul tratto di costa compreso tra Savona e Genova. Sereno altrove. I venti si imposteranno a regime di brezza, dai quadranti meridionali, le temperature massime saranno in lieve calo, ma sempre prossime ai trenta gradi su alcuni tratti costa e nelle vallate interne. Aumenteranno invece i tassi igrometrici e con essi la sensazione di afa, seppur moderata, specie lungo i litorali.

Poche saranno le variazioni nei prossimi giorni e fino a metà settimana, quando è previsto l’ingresso di aria fresca da oriente. Vedremo con i prossimi aggiornamenti quale sarà la portata di tale rinfrescata e se ci potranno essere iniziali fenomeni di instabilità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.