IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Manda in tilt il traffico ferroviario prima ad Alassio e poi a Borghetto: 31enne arrestato dai carabinieri

I militari, insieme alla Polfer, hanno fermato anche un secondo uomo “a spasso” sui binari

Alassio-Borghetto. Doppia interruzione della linea ferroviaria, in due giorni consecutivi: ieri, a Laigueglia, oggi a Borghetto. Minimo comune denominatore: l’autore della “doppia passeggiata sui binari”, che è stato arrestato dai carabinieri.

Andiamo con ordine, nel corso della mattinata odierna i carabinieri della stazione di Pietra Ligure e della sezione radiomobile di Albenga sono intervenuti nelle ricerche di un soggetto segnalato “a passeggio” lungo i binari della ferrovia tratta Savona-Ventimiglia tra Pietra Ligure e Loano.

Dopo aver ottenuto la sospensione del traffico ferroviario, i carabinieri hanno rintracciato l’uomo all’altezza dell’abitato di Borghetto S.S. in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta probabilmente all’assunzione di sostanze alcoliche.

Alla vista dei carabinieri si è scagliato contro di loro con calci e pugni. Subito immobilizzato, è stato condotto in caserma ed arrestato per “resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio”.

L’uomo arrestato, un 31enne rumeno di Bucarest, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, era già stato denunciato a piede libero, nella giornata di ieri, dagli agenti del commissariato di Alassio, poiché aveva interrotto il traffico ferroviario in quel comune. Domattina sarà processo per direttissima nel tribunale di Savona.

Nel corso delle ricerche del soggetto, i carabinieri hanno dato anche ausilio agli agenti della Polfer per un secondo uomo segnalato sui binari. Anche lui è stato rintracciato e consegnato agli agenti.

I treni che si sono fermati e quindi hanno subito ritardo sono: il Regionale 11342 con direzione Ventimiglia, che ha maturato circa mezz’ora di ritardo; il Regionale 11343 con direzione Genova – Brignole, che ha maturato un quarto d’ora di ritardo; l’Intercity 505 tratta Ventimiglia Roma Termini con 40 minuti di ritardo; il Regionale 6171 Ventimiglia – Savona che invece ha maturato quasi un’ora di ritardo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Paguro

    TIRARE DRITTO SENZA FRENARE SEMBRA NON SIA PROPRIO POSSIBILE ???

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.