IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Comune di Toirano saluta il segretario generale Vittorio Pizzo: “Un ‘maestro’ per tanti amministratori”

Dopo 25 anni di lavoro è ormai giunto alla fine della sua carriera nella pubblica amministrazione

Toirano. L’amministrazione comunale di Toirano saluta il segretario generale Vittorio Pizzo, che dopo 25 anni di lavoro è ormai giunto alla fine della sua carriera nella pubblica amministrazione.

Ieri sera nella sala consigliare “Pietro Arnaldi” del centro storico si è tenuto l’ultimo consiglio comunale presieduto da Pizzo. Il parlamentino toiranese gli ha rivolto calorosi saluti e ringraziamenti a nome di tutta l’amministrazione comunale.

“Ho avuto il piacere di conoscere il dottor Pizzo – spiega il sindaco Giuseppe De Fezza – quando avevo soli 21 anni e, giovane e timido, entrai per la prima volta nel consiglio comunale di Toirano come rappresentante della minoranza. Nonostante la mia giovane età fui trattato da subito alla pari degli altri ed il confronto da allora sino ad oggi è sempre stato costruttivo e produttivo. Oggi dopo 16 anni di conoscenza professionale, posso dire che competenza, professionalità, imparzialità, disponibilità e gentilezza hanno caratterizzato l’operato della segretaria Pizzo. Grazie di tutto e buona pensione Vitto”.

Comune Toirano Pensione Pizzo

L’assessore Deni Aicardi aggiunge: “Moltissimi amministratori (me per prima) hanno imparato tanto da Vittorio Pizzo. Ha sempre accolto tutti con sorriso e gentilezza, mantenendo sempre la sua professionalità e senza far mai venire meno il suo sostegno. Ci mancheranno la sua competenza, l’aiuto che dava sempre a tutti spontaneamente e la sua grande simpatia. Buona pensione, Vittorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.