IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I sindaci del savonese sottoscrivono l’ordine del giorno per la riforma delle Province

Pieno sostegno all'iniziativa dell'UPI nazionale

Provincia. E’ stato sottoscritto, quasi all’unanimità, l’ordine del giorno inviato dal Presidente della Provincia Pierangelo Olivieri a tutti i Sindaci del savonese per sostenere l’iniziativa dell’UPI nazionale nelle azioni di Riforma delle Province.

“Sono davvero molto soddisfatto della risposta avuta dalla quasi totalità dei Comuni della provincia di Savona. È stato condiviso un documento importante a sostegno delle Province, utile per far ripartire il dialogo al tavolo della Conferenza Stato Città e per riprendere il percorso di revisione, dichiara il Presidente della Provincia di Savona Pierangelo Olivieri.

“Una sottoscrizione per poter finalmente “decidere” il futuro delle Province, si tratta ormai di un’esigenza non rinviabile per restituire identità e ruolo ad Enti che sono strategici per i Territori, punto di riferimento delle nostre Comunità. Occorre sostenere e rilanciare il processo di revisione per investire in un progetto concreto e costruttivo, garante di risorse certe, necessarie, a beneficio dei servizi essenziali per i cittadini”.

“Il nostro Territorio ha dimostrato grande coesione e sensibilità, ne prendo atto con orgoglio, un risultato positivo ottenuto grazie alla sintonia con la quasi totalità dei nostri Comuni, con l’UPI e l’ANCI Liguria”.

“Ci attende un autunno impegnativo ma sono sicuro che con il sostegno di tutti, e il territorio c’è, riusciremo a rilanciare con più vigore le nostre istanze al Governo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.