IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Continua il cammino della Cairese nei playoff Under 15

Dopo la sconfitta con il Castellamonte, i biancorossi hanno battuto il Rescaldina Bulls al secondo extra inning

Cairo Montenotte. Sabato speciale per la Cairese che passa il primo turno dei playoff valevoli per il titolo italiano Under 15 e si qualifica agli ottavi di finale. Risultato che si è concretizzato con la prestazione maiuscola sfoderata nel secondo incontro contro i lombardi del Rescaldina Bulls.

Entrambe le squadre hanno perso il match contro i padroni di casa del Castellamonte, pertanto l’ultimo incontro del pomeriggio è una vera e propria finale per conquistare l’ultimo posto rimasto per passare il turno.

La partita inizia bene per i biancorossi: un punto alla volta i cairesi si portano in vantaggio per 3 a 0 al termine del quinto inning, con una prova sopra le righe di Castagneto sul monte, che subisce solo due valide e mette a segno cinque strike out. Franchelli, interbase, regala una prestazione impeccabile, e strappa gli applausi del pubblico con un out al volo importante e difficile.

Il sesto inning è quello che segna la svolta: si cambiano i lanciatori, i milanesi fanno salire sul monte un mancino insidioso che lascia a secco le mazze dei biancorossi. Sul fronte opposto la Cairese risponde con Bussetti che parte un po’ in sordina, poco aiutato dalla difesa che permette al Rescaldina di segnare 3 punti e di portarsi in parità.

All’inizio dell’ultimo inning regolamentare parte bene l’attacco cairese con la valida di Garra e il doppio di Andrea Torterolo: 2 punti segnati, 5 a 3 il punteggio parziale. Il Rescaldina risponde con altrettanta grinta approfittando di una paio di sbavature della difesa e pareggia ancora una volta.

Si va agli extra inning nel corso dei quali si applica la regola del tie break, che consiste nel piazzare due corridori sulle basi (uno in prima ed uno in seconda).

La Cairese non realizza punti, ma risponde in maniera egregia in difesa realizzando un doppio gioco difensivo da manuale. Ancora in perfetta parità, si gioca un ulteriore extra inning. Questa volta i ragazzi biancorossi segnano un punto portandosi nuovamente in vantaggio; nel capovolgimento di fronte la difesa realizza due out e si trova con le basi piene ad affrontare il terzo battitore del line up avversario: sul conto pieno la rimbalzante viene raccolta dal seconda base Garra che assiste bene in prima.

E’ finita dopo nove inning ed oltre tre ore di gioco: per la Cairese è arrivata una vittoria sofferta e meritata che apre le porte alla fase successiva, gli ottavi di finale che si giocheranno a Parma contro Senago ed Oltretorrente Parma. Ancora due le squadre che si qualificheranno ai quarti.

bb

Bussetti lanciatore

bb

Castagneto lanciatore partente

bb

Garra in battuta

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.