IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cairo, conferenza dei Verdi: “In Valbormida è emergenza climatica”

Sarà sabato 28 settembre presso la sala riunioni del Comune

Più informazioni su

Cairo Montenotte. Sabato 28 settembre dalle ore 11 alle ore 12,30 presso la sala riunioni del comune di Cairo Montenotte i Verdi/Europa Verde Liguri terranno una conferenza stampa aperta al pubblico sul tema: “Cairo Montenotte e la Valle Bormida vivono una emergenza climatica?”.

“E’ noto infatti – sostengono i Verdi – che il centrodestra, che amministra Cairo Montenotte, non ha voluto dichiarare l’emergenza climatica che avrebbe, tra l’altro, implicato la predisposizione di un piano per la riduzione delle emissioni. Eppure purtroppo basta fare un elenco: Diga di San Giuseppe da bonificare, emissioni della Italiana Coke e problema della copertura dei parchi carbone, oltre a rammentare Mazzucca… e ad allargare lo sguardo a Cengio (Acna), bonifica della ex cartiera di Murialdo da avviare, eccetera”.

I Verdi/Europa Verde vogliono proporre “un nuovo modello di crescita basato su una sostenibilità ambientale e su una industria non inquinante e legato alla green economy. In tale sede verrà pure presentato un possibile modello di utilizzo delle aree dismesse ispirato alla proposta di legge dei Verdi sul trattamento dei rifiuti presentata in Sicilia e volto a favorire l’insediamento di imprese pulite e non inquinanti. Evidentemente infatti appare drammatico il confronto fra le Bormide Ligure e quelle piemontesi oggi inserite nel patrimonio dell’Unesco”.

L’iniziativa si situerà nella settimana di azioni per il clima promossa dal Friday for future a livello europeo e sarà presente il consigliere comunale Nicolò Lovanio, “che potrà illustrare – concludono i Verdi – l’attività della minoranza consiliare, spesso condotta unitariamente”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.